Marijuana “fai da te”, denunciato un 45enne a Fondi

19 marzo 2014 0 Di admin

I finanzieri del comando provinciale di latina hanno effettuato nel territorio del sud pontino un sequestro di sostanze stupefacenti.
I militari della compagnia della guardia di finanza di fondi, nel corso di specifici servizi disposti dal comando provinciale di latina a potenziamento del contrasto e della repressione ai traffici illeciti e dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno proceduto a identificare e denunciare un quarantacinquenne del luogo.
L’uomo, gia’ noto alle forze dell’ordine per trascorsi da tossicomane, da consumatore finale si e’ trasformato in produttore.
E’ stato infatti trovato in possesso, in un’abitazione nella campagna fondana, di tutto quanto necessario alla coltura idroponica “fai da te” con tanto di manuale di istruzioni, lampade ad hoc, sistemi di ventilazione di piante di canapa indiana, dalle cui infiorescenze e resine si ricavano, rispettivamente, marijuana ed hashish,.
La perquisizione delle fiamme gialle ha permesso cosi’ di sequestrare, oltre ad un bilancino di precisione, 26 grammi di marijuana già pronte all’uso, ma, soprattutto, tre piante seminate pochi giorni prima e gia’ spuntate in appositi vasi allo scopo predisposti che, se portate a fioritura, nei prossimi mesi avrebbero consentito un’elevata produzione di sostanza stupefacente pari a diversi kg. Di marijuana.
Per r.V., e’ quindi scattata la denuncia alla procura della repubblica di latina per violazione all’art.73 del d.P.R. 309/90.

marijuana-fondi02

marijuana-fondi01