Professional Service prova a prendere il largo

4 aprile 2014 0 Di redazionecassino1

La terza giornata di ritorno dei play-off Csi nel girone ‘A’ Angolo di Vino e Cassino Doc si danno battaglia con un inizio interessante. Pareggio sfiorato e recuperato più volte grazie all’abilità di giocatori come Sambucci autore di due reti per l’Angolo, a cui rispondono Ricciardi ed Eliano; un ultimo sprint di De Rosa permette all’Angolo di chiudere in vantaggio per 3-2. Anche Tecnocasa Cassino contro Tecnostore Roccasecca non sono da meno. Inizia Tecnostore ad appena tre minuti dal fischio di inizio con Luca Parisi, ma al 15′ Tecnocasa sale in cattedra con Pantone seguito al 23′ da Antonio Paolella. Al 55′ sfruttando la stanchezza degli avversari Marsella per il Tecnostore recupera il vantaggio segnando il 2 a 2 e l’ultima rete di Marcuccilli decreta il successo degli ospiti per 3-2. Nel girone ‘B’ la Longobarda Pontecorvo contro l’Am. Cerreto, nonostante quest’ultima formazione sia squadra tatticamente e fisicamente preparata contro la Longobarda ha un blocco di gioco, soccombendo per 3-0 senza possibilità di risposta. Le reti di Trillò, Ambrifi e Delle Cese. Fra Iuvenalis e Beghelli Point, il capitano Antonio Altrui, della Iuvenalis, segna e cerca di trascinare la squadra ma i compagni non si esprimono al meglio e Lo Giudice e Palitto del Beghelli ne approfittano con due goal fissando il punteggio definitivo sul 2-1. Nel girone ‘C’ vittoria, non troppo sudata, di Professional Service (nella foto)contro l’Am. Rocca d’Evandro per 2-0. A segno Antonio Pingue e Israel Ojekunle. Nel match fra Acquafondata 2008 e Sporting Pontecorvo, lo Sporting trova facile gioco sugli avversari, vinendo 2-0 con reti di Quasini al 18′ del primo tempo e Centofante al 19′ del secondo. Estremamente combattuto invece il girone ‘D’, Virtus Broccostella in casa contro gli Isotopi Pontecorvo hanno dato prova di un’ottima strategia rendendo la partita un pieno di reti alterne. Aprono gli ospiti con Greco, Cranieri e Forcini, ma la Virtus Broccostella ha un terribile ed inarrestabile Simoncelli, tre reti al suo attivo, seguito da Macciocchi, due reti, e sul finale l’ultima rete di Granieri per gli Isotopi viene resa vana da Liquori e Perruzza, che fissano il finale di 7-4. Ultima del girone Yammo.it contro lo Zentrum, in un match che vede vincitore per una rete di differenza gli ospiti dello Zentrum.
Nel trofeo Tutto per l’Auto, Aquino e Pietramelera 2013 primi del girone; senza troppe difficoltà. Aquino riesce a piazzare tre goal agli avversari con Costanzo Lingua, Andrea Antonini e Michele Gambale, mentre il S. Giorgio ’96 contro Pico riesce a segnare una doppietta con Andrea Rizzo, ma la rete della bandiera, per gli avversari, è di Tommaso Ferdinandi. Nel girone ‘B’ i the Food’s Brothers contro Scauri riescono a mantenere il vantaggio iniziale grazie ai due goal realizzati da Daniele Martino, ma lo Scauri questa volta è carico e non demorde, riuscendo a recuperare con Pierluigi Capuano e Simone Rossini. Ma è Angelo Graziano che porta lo Scauri alla vittoria per 3-2. Il girone ‘C’ si apre con un pareggio tra Calcio Piedimonte e Sporting Pignataro, solo i rigori decreteranno lo spareggio per 4-3 e la vittoria dello Sporting. Anche fra Belmonte e Corsari Colfelice pareggiano con Varsori e De Carolis, reti realizzate entrambe nel secondo tempo dopo un inizio combattuto. Anche per questo match saranno necessari i rigori per decretare la vittoria 5-4, per il Belmonte. Ancora spareggi fra Pol. Galluccio contro Calcio Terelle. Ultimo incontro del girone fra Arce e Atletik Mignano con un finale di 3 a 0 per i padroni di casa.
Nel trofeo Toylandia Giocheria Guaranà Cafè ottiene un’ eclatante vittoria sul S. Ambrogio City, due reti per Fabio Leone e il goal della vittoria di Ivan Iovino. Per il girone ‘B’ Colfelice contro l’N.O.GEN. Niemoslive. Colfelice segna con Marinelli e Santarpia il 2-0; stessa sorte per il Cervaro, che non riesce a riprendersi dalla rete del Real Acquafondata realizzata da Pietro Morra. Nel girone ‘C’ Bet Europa opposto a la Bottega del Vino, vince 2-1. Il merito è di Klodnitsky e di D’Agostino. Più agguerrito il match tra Pignataro e Calcio Castro. Due reti per il Pignataro, ma il Castro ha tre assi nella manica e li gioca tutti insieme, sono Walter Gatti, Pietro Lucari e Massimo Carroccia. Nel girone ‘D’ Collecedro contro il Celtic Casale, finisce 2 a 1 per i padroni di casa, mentre fra Rinascita Monticelli e Coreno, Giorgio Folcarelli decreta la vittoria degli ospiti, Monticelli, per 1-0.
F. Pensabene