Bimbimbici 2014, sabato e domenica da Torre Civica Piazza XIX Maggio

5 maggio 2014 0 Di admin

E’ tutto pronto per l’edizione 2014 di Bimbimbici, l’appuntamento annuale con la pedalata cittadina che coinvolge un numero crescente di realtà italiane (più di 240). Organizzato dalla FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta – Onlus ambientalista) l’evento intende promuovere l’utilizzo della bicicletta come mezzo di trasporto quotidiano in alternativa all’uso dell’automobile. L’obiettivo primario è quello di favorire la mobilità urbana sostenibile sia dal punto di vista ambientale che umano.

Anche quest’anno Gaeta partecipa alla manifestazione proponendo un programma di ciclopasseggiate che si svolgeranno sabato 10 e domenica 11 maggio 2014, in grado di coinvolgere tutti, dai più piccoli ai più grandi. Due giornate da trascorrere all’aria aperta, muniti di bici e casco, alla riconquista di spazi urbani solitamente riservati al traffico veicolare. Ed il 24 maggio, alle ore 16, la ciclopasseggiata continua con “Gaeta pedala“: la pedalata cittadina per riscoprire luoghi e scorci della città con un mezzo ecologico e salutare, organizzata in collaborazione con Formia Mountain bike School Club

Gaeta aderisce a Bimbimbici con entusiasmo e convinzioneafferma l’Assessore alle Politiche Ambientali Alessandro Vonacondividendone i principi ispiratori. La nostra Amministrazione sta lavorando alacremente per fare di Gaeta una green city, ecosostenibile, con una mobilità urbana sicura, attenta all’ambiente circostante e a misura di bimbo. La pista ciclabile diventerà una realtà con le opere che saranno avviate dopo l’estate, inoltre è allo studio un innovativo progetto di car e bike sharing. Vogliamo contribuire alla diffusione dell’uso della bici come mezzo di trasporto quotidiano per migliorare la vivibilità e la capacità attrattiva della nostra città, per renderla più accogliente e sicura in un ambiente più pulito. Puntare sulla sostenibilità ambientale, oggi significa anche avere una marcia in più per uscire dalla morsa della crisi economica e ridare al nostro territorio gli impulsi giusti per ripartire”.

L’appuntamento è per sabato 10 maggio prossimo alle ore 15, presso la Torre Civica in Piazza XIX Maggio a Gaeta, per le iscrizioni alla ciclopasseggiata, lungo il percorso storico naturalistico, che prenderà il via alle ore 16. Sarà una pedalata di difficoltà medio – alta della durata di 3 ore, cui potranno partecipare tutte le persone dai 7 anni in su, in possesso di una mountain bike. E’ prevista una prima tappa alla Batteria Monte Orlando Superiore e subito dopo al Mausoleo Munazio Planco. Ad accogliere i cicloamatori l’associazione Amici di Gaeta. Il Castello Aragonese sarà la terza tappa del percorso che si concluderà con il ritorno in Piazza XIX Maggio.

Bimbimbici proseguirà domenica 11 maggio, quando ci si ritroverà alla ore 8.30 in Piazza XIX Maggio, presso la Torre Civica per le iscrizioni. Due i percorsi proposti: il Giro del Mare, adatto a tutti, di bassa difficoltà, con partenza alle ore 10, della durata di 1 ora e mezza, con le seguenti tappe: Lungomare Caboto, Via Firenze, Lungomare di Serapo fino a via Bologna, via Bologna, Corso Italia fino alla svolta a sinistra per via Papa Giovanni XXIII, corso Cavour, Lungomare Caboto direzione Napoli fino ai “Cantieri Navali” e ritorno al Comune di Gaeta. Il secondo percorso è quello della Storia, di difficoltà media, della durata di tre ore, con visita al Castello Aragonese, alla Chiesa di S. Domenico, al Campanile e alla Cripta del Duomo. Partenza alle ore 9.30. Si ricorda a tutti che il casco è obbligatorio.

All’evento, come consuetudine, si affianca il Concorso Nazionale per le Scuole, che quest’anno si intitola “La nostra ricetta è presto detta: mangiar sano e andar in bicicletta”. In Piazza XIX Maggio l’11 maggio sarà allestita un’area espositiva in cui verranno affissi i disegni dei bambini che hanno partecipato al concorso. I vincitori saranno premiati alle ore 13. 1° Premio: Bicicletta, 2° Premio: Completino da ciclista, 3° Premio: Casco e guanti.

Inoltre saranno predisposte un’area percorsi, con un tracciato denominato “Il Mare” per Mountainbike ad ostacoli per ragazzi, ed un altro “Baby Bike” per bambini da 1 a 3 anni; ed un’area tecnica dove lo Stand del Team A.S.D. Formia MTB Club ospiterà un’ esposizione di bici ed un Maestro di MTB terrà una lezione di Mountainbike per ragazzi, con consigli su tecniche di riparazione della bici.