Fuga di gas in centro a Frosinone, palazzina evacuata all’alba

19 ottobre 2014 0 Di admin

Alcuni sono stati svegliati dal forte odore di gas, altri dai vigili del fuoco che al citofono, li hanno invitati ad uscire di casa. Così è cominciata questa mattina la domenica per i residenti in una palazzina in via San Martino a Frosinone. Il forte odore di metano non lasciava dubbi che vi fosse una perdita dalla rete e il rischio era che il gas potesse saturare un ambiente ed esplodere. I vigili del fuoco arrivati alle 5.20 sul posto, hanno preferito non correre rischi e, ancor prima di cercare la fonte, hanno evacuato l’intero stabile. C’è voluta circa un’ora e mezza per capire da dove uscisse il metano ed areare i locali, poi tutti sono potuti rientrare in casa ma a quel punto, era già mattina.