Ladri no stop a San Pietro Infine, ieri sera ennesimo colpo in villa

26 novembre 2014 0 Di admin

Ennesimo furto messo a segno ieri sera a San Pietro Infine. Intorno alle 19 i malviventi si sono introdotti in un’abitazione in pieno centro approfittando della momentanea assenza dei proprietari di casa, riuscendo a portare via un computer, oggetti di bigiotteria, un salvadanio ed un orologio, sembra, utilizzando la federa di un cuscino come sacco. Oltre al furto, il danno: i ladri hanno forzato e rotto diverse porte che erano chiuse a chiave. Al rientro di uno dei proprietari i ladri, due, o forse di più sono fuggiti facendo perdere le proprie tracce. Sul posto sono intervenuti i carabinieri ma i residenti non ne possono più. Si sta infatti diffondendo la psicosi da ladro: gente che non dorme ed ha paura anche del minimo rumore in casa o chi non riesce più a chiudere occhio nell’abitazione dove si è subito il furto.
Proprio per evitare questi ieri sera una ventina di residenti sono rimasti a sovrvegliare le vie del paese fino a tarda notte, tra la rabbia e l’impotenza di poter contrastare i furti. Ma quando terminerà quella che ormai sembra diventata una sfida tra ladro stato e cittadino?