Pony malnutrito e in pessime condizioni igieniche, denunciato 49enne a Rocca D’Evandro

6 novembre 2014 0 Di admin

I carabinieri della Stazione di Rocca D’Evandro e le guardie venatorie dell’E.N.P.A. di Caserta hanno deferito in stato di libertà per i reati di maltrattamenti di animali, abbandono di animali e violazione sulla Legge sull’Anagrafe Equina M.A., classe 65 del luogo, in quanto lo stesso, a seguito di un controllo all’interno delle aree I.A.C.P., di pertinenza del denunciato, veniva rinvenuto un equino razza “Pony Shetland” privo di microchip, in pessime condizioni igieniche, malnutrito, legato ad un inferriata con una catena di 5 metri. Il cavallo, sequestrato penalmente, è stato affidato in custodia giudiziale alla ditta Dog’s Town con sede in Francolise.