Scippatori in Smart a Cisterna, fidanzati fermati ed arrestati

4 novembre 2014 0 Di admin

Nel tardo pomeriggio di ieri 3 novembre, personale del Commissariato di P.S. di Cisterna ha tratto in arresto FRISARDI Davide, pluripregiudicato di 32 anni e DE MARCHIS Emily, di anni 27 incensurata rei di aver commesso in concorso tra loro, uno scippo ai danni di una donna di Cisterna, avvenuto alle ore 17 circa.

I due, a bordo di una SMART che il FRISARDI stesso aveva preso a noleggio alcuni giorni fa, non hanno avuto scrupoli a strappare con violenza la borsetta con all’interno documenti vari e circa 60 € ad una 62enne del posto, lungo via U. Bassi; nella circostanza, il FRISARDI seguiva la donna e dopo essere sceso dal veicolo che nell’occasione veniva condotto dalla donna, sua attuale compagna, raggiungeva da tergo l’anziana donna e la scippava portandole via la borsa.

La stessa, che peraltro è persona sofferente ed indigente, pur riportando un forte shock, non ha subìto danni fisici.

I due venivano però notati da un testimone il quale annotava il numero di targa permettendo così alla Polizia di mettersi sulle tracce degli autori del reato, rintracciati poco dopo ad Aprilia.

I due sono quindi stati tratti in arresto per Furto con strappo: questa mattina, nel corso dell’udienza per direttissima tenutasi in Tribunale a Latina, per entrambi è stato convalidato l’arresto: in attesa del processo, la DE MARCHIS è stata rimessa in libertà, mentre per il FRISARDI è stata disposta la misura cautelare degli arresti domiciliari presso la sua abitazione di Velletri.