Elezioni Presidente, Mattarella spacca il feeling (almeno di facciata) tra Renzi e Berlusconi

Elezioni Presidente, Mattarella spacca il feeling (almeno di facciata) tra Renzi e Berlusconi

30 gennaio 2015 0 Di admin

E’ in corso al Quirinale il secondo tentativo per eleggere il Presidente della Repubblica. Servono 673 voti. Il premier Renzi continua a sostenere Sergio Mattarella come nella prima votazione di ieri conclusa con un nulla di fatto. Un nome che ha fatto traballare l’accordo del Nazzareno tra il premier e Berlusconi che non gradisce il candidato espresso dal Pd. Se va a Vuoto anche l’elezione di questa mattina, ne è prevista una seconda oggi pomeriggio alle 15 .30. Domani il quorum sarà sceso a 505 voti e allora potrebbero bastare i soli voti dei grandi elettori del Pd che ad oggi sembrano compatti su Mattarella.

Er. Amedei