La droga nel bosco, dieci chili tra hashish e cocaina nascosti in una grondaia a Morolo

La droga nel bosco, dieci chili tra hashish e cocaina nascosti in una grondaia a Morolo

26 febbraio 2015 0 Di admin

Un grande magazzino della droga proprio nel bel mezzo di un bosco. Si sentiva sicuro 52enne di Morolo, circondato da alberi e natura impervia ma i carabinieri della compagnia di frosinone e gli agenti della questura lo hanno incastrato comunque sequestrando un oltre 10 chili tra hashish e cocaina. Gli investigatori erano appostati intorno alla casa e sorvegliavano con un drone i movimenti del “magazziniere” proprietario dell’abitazione, T. V. 52enne. all’arrivo di un’auto con il giovane a bordo, l’uomo si è arrampicato su una scala fino sottotetto dell’abitazione ed è sceso con una voluminosa busta che ha consegnato al ragazzo che è immediatamente ripartito. Poco più avanti è scattato il controllo e nella busta sono stati trovati 4 chili di hashish suddiviso in 40 panetti. Contestualmente è scattata la perquisizione anche della casa e in una grondaia sono stati ritrovati altri 50 panetti per un peso di 5 chili di hashish e confezioni di cocaina per un peso complessivo di un chilo e 300 grammi. In manette, quindi, oltre al proprietario di casa, è finito anche S.D., 28enne di Fontana Liri. La merce sul mercato avrebbe fruttato mezzo milione di euro.

Er. amedei