Con un Suv rubato sperona l’auto della Polstrada in A1 e riesce a dileguarsi. Feriti gli agenti

Con un Suv rubato sperona l’auto della Polstrada in A1 e riesce a dileguarsi. Feriti gli agenti

31 marzo 2015 0 Di redazionecassino1

Nell’ambito dei servizi di vigilanza e prevenzione disposti in A1, la scorsa una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Frosinone notava transitare un Suv Range Rover con una sola persona a bordo e con il finestrino lato guida aperto.
Insospettiti dal vetro aperto, gli agenti decidevano di procedere al controllo del veicolo, ma il conducente invece di fermarsi all’Alt, aumentava la velocità, dandosi alla fuga cercando così di seminare la pattuglia zigzagando lungo le corsie creando pericolo all’utenza nonostante a quell’ora ci fosse una fitta nebbia. Gli uomini della Polstrada richiedevano l’ausilio di un’ulteriore pattuglia, ma il fuggitivo notando la presenza di altro veicolo Polizia, speronava la pattuglia inseguitrice che andava ad impattare contro un manufatto in cemento.
Il conducente del suv abbandonato il mezzo riusciva dileguarsi nella campagna adiacente, mentre gli operatori della Polizia Stradale benché feriti si adoperavano per la messa in sicurezza della circolazione. Quest’ultimi hanno riportato ferite, per fortuna lievi, mentre l’auto di servizio è risultata gravemente danneggiata.
Sull’episodio sta indagando la squadra di Polizia Giudiziaria della Sottosezione Polizia Stradale di Frosinone al fine di accertare chi fosse alla guida dell’auto risultata rubata a Roma. A bordo della stessa è stato rinvenuto un jammer, un’apparecchiatura usata per disattivare gli antifurto satellitari.
20150331_110323_resized