Picchia moglie e figlia, 55enne arrestato dai carabinieri

Picchia moglie e figlia, 55enne arrestato dai carabinieri

9 marzo 2015 0 Di redazionecassino1

Ancora un episodio di maltrattamenti in famiglia ai danni di due donne, madre e figlia, ad opera del marito e padre 55enne che si è verificato proprio nel giorno della “festa delle donne” e, come sempre, perpretato fra le mura domestiche. I carabinieri del locale Comando Stazione, nella tarda serata di ieri hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 55enne del posto per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e minacce aggravate. L’uomo, poco prima che intervenissero i militari dell’Arma, ha minacciato e malmenato, colpendole con calci e pugni, la moglie 51enne e la figlia di 28enne. A richiedere l’intervento dei carabinieri sono state proprio le due vittime, stanche di subire continuamente un atteggiamento violento e vessatorio da parte dell’uomo che aveva ingenerato nelle stesse un perdurante stato di timore. Ieri, nel giorno della festa della donna, l’ennesimo litigio nel corso del quale l’uomo ha aggredito fisicamente le due donne procurando lesioni giudicate guaribili in gg 28 per la moglie e 3 per la figlia. L’arrestato, sarà giudicato con rito direttissimo.