Rubano pezzi di ricambio in Fiat per venderli online, denunciati un 28enne di Pontecorvo e un  32enne di Cassino

Rubano pezzi di ricambio in Fiat per venderli online, denunciati un 28enne di Pontecorvo e un 32enne di Cassino

19 giugno 2015 0 Di admin

Un 29enne di Pontecorvo ed un 32enne di Cassino sono stati denunciati dalla polizia di Cassino. Le indagini degli agenti del commissariato coordinati dal dirigente Cristina Rapetti sono state avviate dopo la denuncia presentata da Fiat per l’ammanco di materiale utilizzato per allestire le Alfa Romeo. In breve tempo gli agenti trovano in vendita su un sito di aste online il materiale identico a quello sottratto nello stabilimento Fiat di Cassino.
La polizia è riuscita così ad identificare i venditori e a seguitio di una perquisizione presso le abitaizoni a recuperare parte del materiale sottratto all’azienda automobilistica tra cui anche diverse chiavi di Accensione Alfa Romeo che avrebbero consentito a malintenzionati di modificarne il codice e poterle utilizzare per aprire qualsiasi veicolo in circolazione.
I due che in passato avevano lavorato per società esterne di appoggio a Fiat sono stati denunciati per ricettazione.