Liberate dagli aguzzini, le prostitute rumene si mettono “in proprio” tra Frosinone e Cassino

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Francostars ha detto:

    In ambito di prostituzione tra soggetti maggiorenni, mi domando il motivo per il quale a cadere vittime della tratta di persone a sfondo sessuale debbano essere sempre le donne straniere, mentre quelle italiane ne debbano essere quasi esenti, sia in Italia, sia all’estero ed il motivo per il quale i marciapiedi del sesso a pagamento si svuotano durante le vacanze natalizie e pasquali, per non dire di osservare le stesse professioniste con uno smartphone in mano ed anche un’autovettura a disposizione. La risposta a tutto questo è quella che la schiavitù del sesso a pagamento non è molto diffusa.
    Difatti, le leggi italiane obbligano a reprimere la schiavitù e lo sfruttamento dell’altrui prostituzione e non certo a perseguire chi esercita il meretricio e/o se ne avvale nella maggiore età e consensualità, in nome della libertà democratica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *