pubblicato il21 novembre 2015 alle 09:13

Anche il centro culturale islamico di Cassino alla manifestazione nazionale musulmani d’Italia:#NotInMyName

ROMA – Si chiama #NotInMyName la manifestazione che si terrà oggi parallelamente a Roma e a Milano indetta dai musulmani d’Italia.

faccedivita.it

#NotInMyName è una manifestazione contro il terrorismo, contro la violenza e per la vita.

Con #NotInMyName i musulmani italiani vogliono sottolineare  la propria distanza dall’ISIS e la propria solidarietà, in primo luogo alle vittime dell’attentato di Parigi, ma, anche alle vittime degli attentati di Beirut e del Mali e a tutte le vittime delle guerre che si combattono oggi nel mondo.

Manifestazione nazionale musulmani d'Italia

Alla manifestazione hanno aderito tutte le associazioni e le organizzazioni islamiche in Italia, il presidente del senato Pietro Grasso, molti parlamentari e parte della società civile italiana.

Il centro islamico culturale di Cassino(FR) parteciperà con i propri rappresentanti alla manifestazione di Roma che si terrà oggi 21 Novembre 2015  e che prenderà il via a Piazza Santi Apostoli alle 15.

Il centro islamico di Cassino già subito dopo l’attentato di Parigi aveva espresso la ferma condanna delle violenze con questo comunicato :

Il centro islamico di Cassino e del Lazio meridionale esprime a nome della comunità islamica del basso Lazio la propria solidarietà alle vittime dell’attentato in Francia e alle loro famiglie.

Il centro islamico di Cassino esprime altresì la propria solidarietà a tutti gli uomini – indifferentemente dal loro  credo – che oggi nel mondo soffrono a causa di guerre ingiuste, in Palestina, in Siria, in Iraq, etc., guerre che nulla hanno a che fare con motivi religiosi.

Siamo al fianco inoltre dei tanti cattolici del cassinate che in questa settimana hanno vissuto momenti difficili; rinnoviamo l’invito alla fede e invochiamo il perdono del Signore per i nostri peccati terreni.

Il centro islamico di Cassino rinnova l’invito ai rappresentanti religiosi e civili al confronto, sia a livello locale che nazionale, per lavorare insieme, mettere da parte le differenze e favorire la diffusione dei tanti valori sani che ci accomunano al fine di costruire una società nella quale ci sia spazio e rispetto per tutti.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07