pubblicato il18 novembre 2015 alle 18:12

Schiacciato dal furgone, 78enne di Rieti muore mentre aggiusta il mezzo

Rieti – Schiacciato dal furgone che stava aggiustando. E’ accaduto a Rieti nella tarda mattinata di oggi quando ha ceduto il sostegno in legno che reggeva il pesante mezzo. Così è morto, nella tarda mattinata di oggi a Rieti, P.F. 78 anni. La tragedia si è consumata prima delle 13 in via Chiesa Nuova a Rieti, nel cortile di una casa privata non di proprietà dell’uomo. Il furgone, invece, è di proprietà di una ditta privata. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco di Rieti, gli operatori del 118, gli Ispettori della Asl e i vigili urbani di Rieti. Sul posto il sostituto procuratore Raffaella Cammarota e la responsabile dell’ufficio infortunistica della Municipale Carla Francia. L’anziano è morto sul colpo e la sua salma è stata sequestrata. La procura coordina le indagini degli ispettori della Asl per stabilire a che titolo la vittima stesse operando nella manutenzione del mezzo.

faccedivita.it
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07