pubblicato il23 novembre 2015 alle 13:32

Uomo investito da treno. Pendolari di Cassino fermi a Zagarolo fino alle 13.30

Cassino – La linea ferroviara Cassino Roma è diventata Cassino Zagarolo. A causa dell’investimento di un uomo nella stazione di Colle Mattia in provincia di Roma, su cui stanno ancora indagando gli agenti della Polfer, i pendolari partiti da Cassino questa mattina per lavoro o studio, sono ancora in viaggio per Roma. I treni partiti da sud, arrivano a Zagarolo, si fermano, fanno scendere e tornano indietro. “Siamo scesi in 300 circa – ha detto un pendolare alle 13 – e fuori c’era solo un pullman che si è subito riempito e partito per Roma. Adesso sta cominciando a piovere e si vedono arrivare finalmente altri pullman. ma ci è stato detto di risalire sul treno e aspettare dato che a breve con tutta probabilità si riparte per Roma”. Ma alle 13.30 il treno comincia a muoversi. nel frattempo si sono moltiplicate le cancellazioni tanto da avere un programma ferroviario completamente stravolto.

Er. Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07