pubblicato il15 dicembre 2015 alle 10:07

Centro minori a Fiuggi dopo pronunciamento Tar, il direttore: “Ci stiamo organizzando per riapertura”

Fiuggi – “Accogliamo con soddisfazione il pronunciamento del TAR di Latina in merito alla sospensione dell’ordinanza di revoca emessa dal sindaco, ritenuta dagli stessi giudici eccessiva e priva di fondamento sulle esigenze di tutela della pubblica incolumità”.

Lo scrive in una nota il direttore della struttura di Fiuggi scenario del terribile fatto di fine luglio quando tre ospiti minorenni egiziani vennero arrestati per aver violentato una dipendente.

Nonostante il loro allontanamento il centro venne chiuso con una ordinanza comunale per la quale la Cooperativa D.M. & D.M. che gestiva la struttura ha fatto ricorso al tribunale amministrativo.

“Il ricorso da noi proposto è stato un atto dovuto nel rispetto della dignità umana verso persone, che come noi, svolgono il proprio lavoro con professionalità e profonda dedizione, e che anzi, ne hanno fatto una vera e propria missione di vita. Il nostro è un compito arduo, non esiste infatti un manuale di scienza esatta e infallibile su come fare l’educatore, l’assistente sociale o semplicemente il genitore, possiamo solo dare il meglio delle nostre capacità e sperare di raggiungere i risultati attesi. In attesa dell’udienza del 21 aprile, ci stiamo riorganizzando per la riapertura prevista indicativamente al termine delle festività natalizie. Questa volta speriamo di instaurare con le istituzioni locali un clima di dialogo e confronto reciproco, nella consapevolezza che questi centri sono una parte fondamentale per la crescita e lo sviluppo sociale del nostro paese. Ricordiamo infatti che la struttura in questione, non è un centro per immigrati, ma una comunità educativa per minori orfani o privi di supporto familiare, a prescindere dalla loro diversa etnia o nazionalità”.

Er. Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07