pubblicato il24 dicembre 2015 alle 10:46

Il messaggio di Natale dell’abate dom Donato Ogliari

Messaggio di Natale 2015 dell’abate di Montecassino dom Donato Ogliari:

faccedivita.it

Carissimi amici,

da pochi giorni abbiamo inaugurato l’Anno Santo straordinario della Misericordia e anche qui a Montecassino è stata aperta la Porta Santa della Basilica Cattedrale.
L’idea di aprire l’Anno giubilare a ridosso delle festività natalizie ha certamente costituito una congiuntura felicissima, perché dire “Misericordia” è dire “Natale”.
Infatti, nel farsi uomo come noi, Gesù ha reso visibile e concreto il “volto della misericordia”, come ci ha ricordato papa Francesco.
Con la nascita di Gesù, cioè, Dio ci ha mostrato il suo cuore di Padre: un cuore che brucia di amore, di tenerezza e di perdono verso tutti, un cuore che ha voluto farsi vicino alla nostra umanità ferita per prendersi cura di ciascuno di noi e additarci la via della vera felicità.

Nell’amore misericordioso del Padre, Gesù ci ha dunque indicato la fonte della gioia, della serenità e della pace, fonte alla quale poterci sempre abbeverare anche nei momenti tristi, duri, bui o dolorosi della nostra esistenza.

Ora però tocca a noi mantenere desto e testimoniare questo amore misericordioso, impegnandoci a seminare attorno a noi gesti concreti di perdono e di pace, consapevoli che non può esserci né l’uno né l’altra senza la misericordia e la carità.

Solo tramite esse, infatti, Gesù continuerà a nascere nel nostro cuore e in mezzo a noi, nelle nostre famiglie, nelle nostre comunità, nel mondo intero.

Questo è l’augurio che rivolgo a ciascuno di voi e a tutti i vostri cari.

Buon Natale!

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07