pubblicato il3 gennaio 2016 alle 20:49

Due cani da caccia prigionieri di un istrice a Picinisco, salvati dai vigili del fuoco

PiciniscoDue cani da caccia sono stati fatti prigionieri da un istrice.

E’ a Picinisco che oggi pomeriggio i vigili del fuoco di Sora sono dovuti intervenire per soccorrere due cani da cinghiale rimasti incastrati in una tana di istrice.

Gli animali stavano inseguendo una preda quando presi dalla foga l’hanno inseguita nella tana che è andata via via stringendosi fino a imprigionarli. Immaginiamo come l’istrice si sia sentito soddisfatto e si sia divertito  nel vedere i suoi inseguitori caduti nella sua trappola.

I pompieri sono dovuti intervenire nella zona boschiva e, attrezzati di pale e piccoli li hanno potuti liberare e riaffidarli al padrone.

Ermanno Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07