pubblicato il30 gennaio 2016 alle 20:18

Ladri al palazzo della provincia, tre furti in un mese. Magliocchetti: “Affrontatemi faccia a faccia”

FrosinoneTre furti in un mese nel palazzo dell’amministrazione provinciale di Frosinone. Si tratta di incursioni ladresche che solitamente si fermano a razziare merende, succhi di frutta e spiccioli nel bar di palazzo di piazza Gramsci.

Questa mattina, invece, i dipendenti si sono accorti che i malviventi avevano forzato la porta dell’ufficio del presidente del consiglio Danilo Magliocchetti. La refurtiva consiste sicuramente in una boccetta di profumo e in un portachiavi. Lunedì, dopo che i carabinieri avranno ultimato i rilievi di polizia scientifica per rilevare le impronte, si procederà ad una attenta verifica.

Intanto Magliocchetti sfida i ladri. “Se il gesto era diretto a me, perché non affrontarmi direttamente faccia a faccia?”

 

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07