Sospetta tubercolosi a Cassino, detenuto trasferito in ospedale a Viterbo

Sospetta tubercolosi a Cassino, detenuto trasferito in ospedale a Viterbo

24 Febbraio 2016 0 Di admin

Cassino – L’uomo con il sospetto caso di tubercolosi riscontrato lunedì sera in ospedale a Cassino, è stato trasferito ieri all’ospedale Belcolle di Viterbo.

Il 48enne cittadino marocchino era in carcere a Cassino. Colto da malore è stato trasportato al Santa Scolastica e ricoverato nel reparto di medicina. Quando il sospetto che si trattasse di tubercolosi si è fatto forte, i medici lo hanno trsaferito nell’ospedale meglio attrezzato per casi simili di Viterbo dove si accerterà o meno l’ipotesi che, se verificata, potrebbe prevedere anche la necessità di sottoporre a profilassi le persone che gli sono state vicino, dal carcere, al pronto soccorso di Cassino.

Er. Amedei