pubblicato il5 marzo 2016 alle 14:51

Droga e riciclaggio tra Latina e Roma, sequestrati beni per 8 milioni di euro

Beni per otto milioni di euro sono stati sequestrati dai carabinieri di Latina a prestanomi delle persone coinvolte nell’operazione San Magno portata compimento nel 2012 con l’arresto di 35 persone accusate a vario titolo di associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, al riciclaggio del denaro prevalentemente utilizzato nell’acquisizione di attività commerciali, di immobili e imbarcazioni. Un complesso lavoro investigativo ha permesso di risalire ai vari passaggi di proprietà per arrivare a determinare e sequestrare i beni frutto di attività malavitosa.

Sigilli, quindi, a 14 unità immobiliari, alcune delle quali di notevole pregio e situate tra le province di Latina e Roma; 40 tra autoveicoli e motoveicoli tra i quali figura anche una Ferrari modello California; 9 società anch’esse aventi sede tra le province di Latina, Roma e Frosinone ed operanti prevalentemente nel commercio di veicoli ma anche nella gestione di attività commerciali tra le quali un B&B situato nel comune di Fondi; un natante di grosse dimensioni del valore di oltre 70 mila euro; numerosi conti correnti, polizze assicurative e somme di denaro contante. I beni sequestrati ammontano complessivamente ad 8 milioni di euro circa.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07