pubblicato il5 aprile 2016 alle 09:12

Basket serie C: Risveglio di Civitavecchia, Sora cade nel finale

Al Pala Panico va’ in scena la sfida ad alta quota tra i padroni di casa della Fravil-Expert Lucarelli NB Sora 2000 – in striscia positiva da due gare – e la Cestistica Civitavecchia reduce dalla sconfitta interna con ilSan Paolo Ostiense ; la posta in palio è il mantenimento della seconda posizione in solitaria da parte dei padroni di casa e il consolidamento della quarta piazza per i tirreni quindi motivazioni a mille e grande attesa per questo incrocio.
Sora deve fare i conti con l’assenza, nel già ristretto roster, di De Santis assente per motivi personali , dalla parte opposta Bondi si coccola un rientrante Perin in un periodo di grazia. I quintetti: Pope, De Poppo, Fiorini G. Fiorini M. e Smith per i volsci mentre per Civitavecchia iniziano la contesa Perin, Compagnoni, Gianvincenzi, Billi e Rogani.
Pope e Smith per un avvio a tinte biancocelesti , Civitavecchia replica con Bottone ma la Fravil-Expert mostra i denti e con Pope mette in piedi il break che la fa volare a +4 (8-4); l’assenza di De Santis e il buono impiego di De Pippo sembrano non influire – ma rivitalizzare a tratti – i sorani che chiudono 18-16 la frazione iniziale.
Un canestro di Billi (Civitavecchia) apre le danze del secondo periodo ma la squadra di Bifera mantiene le distanze con la bomba da tre di capitan Fiorini M. (21-18), Civitavecchia cerca di sfruttare i centimetri di Billi e Rogani ma sono le difese ad avere sempre la meglio. La difesa locale viene presa di mira dal duo arbitrale che già nei primi minuti del periodo fa gravare Fiorini M. con 2 falli e Pope con 3 costringendo coach Bifera a richiamarli in panchina. Intanto la gara talmente equilibrata vede un batti e ribatti tra le compagini. Per il Sora si distingue il giovane De Pippo che con la sua caparbieria riesce a distanziare gli ospiti sul + 4(30-26). Gianvincenzi riesce a bucare la difesa biancoceleste a pochi secondi dalla fine. Pope, unico dei suoi che vede il canestro e permette ai padroni di casa di entrare negli spogliatoi avanti per 38-35.
Inizia il terzo periodo con le formazioni abbastanza tese, complice l’equilibrio che vigila in campo anche quando Alfarano firma il nuovo +1 e Compagnoni sbaglia i liberi per un possibile +3 per la Cestistica. La NB Sora si rifà vedere e si porta in vantaggio con Smith e un bel canestro di Giorgio Fiorini. De Pippo e Pope soffrono ma la spuntano nel pitturato mentre Fiorni M., innervosito dai cospicui falli non fischiati, si vede attribuire un tecnico. Ma proprio questa decisione arbitrale fa sì che Sora non si spenga ma anzi, nell’ ultimo 1’45”, guidata da Smith, fissi un parziale di 7-2 per il 61-53 all’ultima pausa.
Marco Fiorini dai 6,75 per l’avvio del parziale finale ma Perin replica con 4 punti di fila riavvicinando il Civitavecchia (64-63), Roberti e Compagnoni e il solito Perin hanno le mani calde e gli ospiti mettono la freccia (66-70) quando si entra nei 4′ finali. Quando la gara vede cambiar padrone ecco la sterile reazione della NB Sora che trova in Pope e Smith gli unici realizzatori dei 9 punti dell’ultimo periodo. Ospiti che vanno a segno con facilità e Del Buono con una tripla spegne tutte le speranze biancocelesti per recuperare, complice anche la sfortuna che ha visto sbattere sul secondo ferro un tiro dalla distanza di Giorgio Fiorini per l’ipotetico pareggio che avrebbe potuto quantomeno portare Sora ai supplementari. Peccato. Molta l’amarezza tra le file biancocelesti che vedono la formazione di casa capitolare per la terza volta in casa e vedono la Tiber raggiungerli a 36 punti in classifica, ma in realtà superarli per differenza canestri. Appuntamento ancora più difficile quello di sabato prossimo alle 19:30 contro la capolista Vis Nova, in cui i ragazzi di coach Bifera sono chiamati ad una prova di forza per cercare di riprendere il secondo posto e chiudere al meglio regular season.
RISULTATO FINALE: SORA 70- CIVITAVECCHIA 73
Parziali: 18-16 / 20-19 / 23-18 / 9-20
N.B. Sora 2000: Pope 29, Reali 0, Alonzi n.e., De Pippo 13, Smith 18, Fiorini G. 3, Fiorini M. 7, Iannarilli 0, Testa n.e.; Coach: Bifera
Cest. Civitavecchia: Perin 23, Del Buono 3, Compagnoni 5, Roberti 4, Gianvincenzi 10, Bottone n.e., Alfarano 12, Billi 10, Rogani 6, Bencini n.e., Profumo n.e.; Coach: Bondi

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07