pubblicato il16 aprile 2016 alle 11:35

Spari nella notte ad Anzio con pistola rubata nel frusinate, 20enne arrestato

Anzio – Ieri i Carabinieri della Compagnia di Anzio hanno arrestato un ragazzo, trovato in possesso di una pistola Beretta calibro 7,65 perfettamente funzionante e con colpo in canna.

L’uomo – un ventenne del luogo – è stato identificato a seguito di serrate indagini dei militari, partite dalla segnalazione di una persona contro la cui abitazione, nel corso della notte, erano stati esplosi alcuni colpi di arma da fuoco, ripresi da un filmato di sorveglianza.

Una volta individuato, è stato rintracciato e perquisito, rinvenendo la pistola ed i proiettili.

Si è poi appurato che l’arma era stata rubata nel febbraio scorso in un’abitazione del frusinate.

L’arrestato è stato tradotto nel carcere di Velletri e posto a disposizione della competente Procura della Repubblica.

Le indagini proseguono, anche per accertare se l’arma rinvenuta sia stata utilizzata per la commissione di altri delitti.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07