pubblicato il14 giugno 2016 alle 12:21

Droga in carcere a Cassino, agente della penitenziaria sorprende passamano di cocaina

Cassino – Ancora cocaina in carcere a Cassino. Ieri pomeriggio un accorto agente della penitenziaria in servizio di vigilanza interno al carcere ha notato lo strano passaggio di un foglio tra due detenuti.

Un pezzo di carta piegato che sarebbe passato inosservato a tanti ma non all’agente che ha chiesto di mostrarlo scoprendo che all’interno c’era polvere bianca. Sottoposta ad esame, quella polvere è risultata essere cocaina. Ancora droga, quindi nella casa circondariale di Cassino scoperta dalla Penitenziaria che continua ad indagare sui canali attraverso i quali lo stupefacente viene introdotto nel carcere per rispondere alle esigenze dei detenuti consumatori.

Er. Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags:



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07