pubblicato il5 agosto 2016 alle 18:57

Emergenza migranti, a Cassino arrivano 40 stranieri. Comune ordina sgombero

Cassino – Quaranta cittadini stranieri sono stati sistemati oggi pomeriggio da una cooperativa nell’ex sede della polizia stradale di Cassino in via Argini. una situazione che ha allarmato i residenti e l’amministrazione comunale che non era stata informata. La notizia non ha tardato a diffondersi e davanti la struttura si sono ritrovato alcuni cittadini ed esponenti della giunta comunale tra cui l’assessore ai servizi sociali Benedetto Leone che ha annunciato una ordinanza di sgombero sostenendo che la struttura non è idonea ad ospitare persone. “Mancano condizioni igienico sanitarie per ospitare animali, figuriamoci gli esseri umani – ha detto Leone – ha noi interessa il   rispettare le persone e l’essere umano. Poi non ci è stato notificato nulla. Non abbiamo nessun documento. Per questo stiamo preparando ordinanza di sgombero”.

er amede

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07