pubblicato il14 agosto 2016 alle 21:46

Il gas lo stava per uccidere, 57enne di Cassino salvato dalla Polizia

Cassino – Tentato suicidio o incidente, fatto sta che un 57enne di Cassino è stato salvato appena in tempo dagli agenti del Commissariato di polizia. La telefonata è arrivata al 113 da parte di una donnareoccupata per le sorti del fratello. L’uomo non rispondeva al telefono e lei era preoccupata che potesse essere in grave pericolo di vita.

Gli agenti hanno raggiunto l’abitazione dell’uomo e il loro arrivo è stato provvidenziale. Quando sono arrivati vicino la porta hanno sentito odore di gas. Senza perdere tempo, sono entrati e hanno aperto tutte le finestre. L’uomo era agonizzante a terra. Intervenuti i vigili del fuoco e il 118, l’uomo è stato portato in ospedale.

Er. Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07