Raggirano un anziano per rubargli bancomat e soldi. Due persone denunciate a Cassino

Raggirano un anziano per rubargli bancomat e soldi. Due persone denunciate a Cassino

2 agosto 2016 0 Di redazione

A Cassino, i militari del NORM della locale Compagnia, a conclusione di attività di indagine, denunciavano in stato di libertà per “furto aggravato” due giovani del luogo già censiti. I due, nel corso della serata di ieri, si erano recati in visita ad un loro conoscente e attraverso artifizi e raggiri, consistenti nel distrarre la vittima proponendogli la possibilità di conoscere una ragazza al fine di intraprendere una relazione sentimentale, si rendevano responsabili del furto di una carta di credito, con il relativo pin, nonché di una somma di denaro in contanti. Approfittando quindi della buona fede dell’uomo, uno dei due distraeva l’anziano continuando a parlargli, mentre l’altro si recava nella camera da letto ove dall’interno del portafoglio prelevava il tutto. Successivamente i malfattori dopo essersi congedati dalla vittima, si recavano presso due distinti sportelli bancomat siti nel centro abitato di Cassino, ove effettuavano prelievi (due) da euro 250,00 cadauno. Nelle prime ore di questa mattina la vittima si accorgeva dell’ammanco e denunciava l’accaduto al 112. L’immediato intervento dei Carabinieri consentiva di ricostruire la vicenda, individuare i colpevoli e recuperare l’intera refurtiva consistente nella carta di credito, del denaro contante e dei 500,00 euro che erano stati prelevati, il tutto restituito al povero malcapitato.