Mese: settembre 2016

30 settembre 2016 0

Ladri abbandonano l’auto e scappano. Avevano messo a segno un furto di elettroutensili a Formia

Di redazione
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

I carabinieri della stazione di Baia Domizia, in Sessa Aurunca (CE), sulla ss Appia nel corso di un servizio perlustrativo, sono stati allertati dal sopraggiungere, a forte velocità, di un autovettura Opel Astra, il cui conducente ha ignorato l’intimazione a fermarsi accelerando la marcia. I militari dell’Arma, dopo un breve inseguimento, sono riusciti a bloccare l’auto in fuga. Gli occupanti del mezzo però hanno proseguito la loro corsa a piedi facendo perdere le proprie tracce nelle campagne circostanti. All’interno dell’autovettura risultata essere il mezzo utilizzato per la commissione di un furto avvenuto poco prima a Formia, è stata rinvenuta l’intera refurtiva consistente in elettroutensili del valore di circa 1500,00 euro. Il materiale rinvenuto, infatti, era stato sottratto dall’interno di un altro mezzo parcheggiato sulla pubblica via. L’auto dei malviventi è stata sottoposta a sequestro mentre gli elettroutensili rinvenuti sono stati restituiti al legittimo proprietario.

30 settembre 2016 0

Donna 44enne si concede qualche bicchierino di troppo e si mette alla guida. Denunciata a Pontecorvo dai carabinieri

Di redazione

A Pontecorvo, il personale del N.O.R.M. – Aliquota Radiomobile, del locale Comando Compagnia, nell’ambito di un predisposto servizio per il controllo del territorio, teso a contrastare la commissione dei reati in genere, deferiva in stato di libertà, alla competente A.G., per il reato di “guida in stato di ebbrezza alcolica”, una 44enne del posto. La donna fermata alla guida della propria autovettura, in evidente stato di ebbrezza alcolica, risultava positiva al test dell’etilometro evidenziando un tasso alcolemico di gran lunga superiore al valore consentito dalla norma vigente I militari operanti procedevano contestualmente al ritiro della patente di guida.

30 settembre 2016 0

Intascava soldi e non li versava, condannato dipendente Equitalia a Frosinone

Di admin

 

 

Frosinone – Un dipendente di Equitalia dell’ufficio di Frosinone è stato giudicato e condannato, questa mattina con il rito abbreviato, nel tribunale di Frosinone.

Due anni di reclusione è la sentenza perchè ritenuto colpevole di peculato ai danni di cinque contribuenti. L’uomo intascava soldi in contanti, senza versarli nelle casse di Equitalia, rilasciando ricevute incomplete. I contribuenti si vedevano recapitare dalla stessa Equitalia, richieste di oagamento di quelle stesse somme. I cinque ai quali sono stati sottratti complessivamente circa 40mila euro, sono stati difesi dagli avvocati Antonino Nobile e Francesco Giralico.

30 settembre 2016 0

Basket serie D: Parte l’avventura della Pallacanestro Veroli. Presentate squadra e dirigenza

Di redazionecassino1

Inizia ufficialmente l’avventura della neonata società Pallacanestro Veroli 2016. Si è tenuta giovedì la conferenza stampa di presentazione ufficiale della Pallacanestro Veroli 2016, che avrà alla guida della squadra il Coach Giuseppe Fiorini. Completata anche la rosa che vanta ritorni e nuovi arrivi: Velocci Gabriele, Magnone Lorenzo, Fiorini Marco, Fiorini Giorgio, Frasca Pietro, Vinci Luca, Arci Andrea, Fontana Emanuele, Igliozzi Marco, Mauti Giovanni, Iannarilli Nicola, Frusone Claudio, Lella Lorenzo, Fontana Gabriele, Leo Enrico. Il progetto – ha detto il presidente Ivano Stirpe – pone tra gli obiettivi quello di rivalorizzare una tradizione che nella nostra cittadina verolana ha rappresentato l’orgoglio di tante generazioni di ce-stisti ed appassionati. Presentata anche la Dirigenza un gruppo di giovani che ha raccolto questa grande sfida: Emanuele Cerro nel ruolo di Vice Presidente, Matteo Baldassarra Direttore Sportivo, Marco e Giorgio Fiorini Dirigenti Responsabili. Dopo la prima uscita della squadra in Coppa Lazio – prima nel girone, affronterà nella seconda fase il 12 Ottobre Pontinia – Sabato 1 Ottobre alle 18 si disputerà la prima gara del Campionato di Serie D. Giorgio Fiorini (DS): «Combatteremo fino alla fine per poter ottenere la promozione nella categoria superiore». Gabriele Velocci, sarà il capitano della squadra.

30 settembre 2016 0

Furto nella chiesa di Sant’Antonio a Cassino, altro colpo del “Lupin del Sacro”

Di admin

Cassino – Ancora un furto in una chiesa e a compierlo è stato ancora una volta il 56enne di San Vittore del Lazio. Deve essere una particolare forma di cleptomania quella che spinge l’uomo ad impossessarsi degli oggetti sacri che gli passano a tiro. L’ultimo colpo lo ha messo a segno all’interno della chiesa di Sant’Antonio a Cassino, ieri pomeriggio quando ha rubato un oggetto in argento raffigurante il Sacro Cuore di Gesù.

L’allarme lanciato dal parroco al 113 ha innescato subito le indagini, ma la fama del 56enne ha reso tutto più facile. Gli uomini del vice questore Alessandro Tocco che dirige il Commissariato cittadino, hanno bussato ala sua porta perquisendo la casa e recuperando l’oggetto sacro. L’uomo si era gia reso protagonista di altri di scorribande ladresche all’interno della Chiesa Madre e di una statua della Madonna di Madjugorje in piazza San Giovanni sempre a Cassino. Tutta refurtiva ritrovata sempre nella sua abitazione. Anche in questo caso è scattata la denuncia per furto aggravato mentre il Sacro Cuore d’argento è tornato nella chiesa di Sant’Antonio.

Ermanno Amedei

30 settembre 2016 0

Sindaco e assessori sospesi a Pignataro, come si gestirà il Comune

Di admin

Pignataro Interamna – Notificata la sospensione prefettizia dalle loro cariche al sindaco di Pignataro Evandelista e agli assessori Tiseo e Di Giorgio resta da capire come il Ministero deciderà di far proseguire l’attività amministrativa nel Comune che ha rinnovato il consiglio comunale la scorsa primavera. Con tutta probabilità la linea sarà quella del commissario prefettizio che sostituirà le cariche sospese. Intanto il consiglio Comunale continuerà a riunirsi.

Dei dieci più il sindaco di cui era coposta prima, l’assise rimarrà di 8. Sindaco e assessori, quindi anche nella loro veste di consiglieri comunali, rimarranno sospesi fino a quando la loro vicenda giudiziaria non si concluderà. Nessuna elezione anticipata a meno che non dovesse cadere il numero legale del Consiglio comunale. Ermanno Amedei

30 settembre 2016 0

Basket serie B: Si alza il sipario sulla stagione 2016-17, la Virtus Cassino in trasferta a Forlì contro i Tigers

Di redazionecassino1

“Non scherziamo sono ben allenati , molto ben allenati . Hanno centimetri sotto canestro e sono molto fisici e verticali , hanno perimetro e hanno tiro , hanno esperienza e hanno la verve della gioventù oltre alla malizia agonistica e tecnica di molti suoi interpreti “ esordisce così , coach Luca Vettese per presentare l’esordio della stagione 2016-17 . La prima del campionato nazionale di Serie B , girone C , per la BPC Virtus Cassino . Il sipario sulla nuova stagione si alzerà alle 20.30 di sabato 1 ottobre 2016 nella “bomboniera” del Palasport “Villa Romiti”, storica sede del basket forlivese. Avversario di questo ghiotto antipasto della prima giornata saranno i Tigers di Forlì. La neopromossa compagine romagnola che tanto bene ha operato nel mercato estivo mettendo a segno numerosi colpi che certificano la compagine allenata da Di Lorenzo come una delle squadre più accreditate nei pronostici degli addetti ai lavori . “E’ vero sono una neo promossa ma della neo promossa non hanno praticamente nulla” chiosa il DS della BPC Virtus Cassino , il dott. Leonardo Manzari. Neo promossa perché? Perché nell’estate 2016 che ormai volge alla fine gli arancio neri del presidente Valgimigli hanno acquisito l’ASD Scafati Basket 2014 con il relativo diritto di disputare il primo step del basket nazionale italiano nella stagione 2016 – 2017. Cosicché acquisita la disponibilità dal Comune di Forlì di giocare al “Villa Romiti” e prodotta tutta la documentazione necessaria, è stata presentata l’iscrizione al nuovo campionato con tanto di cambio di nome e sede. In tal modo coach Di Lorenzo , l’allenatore prescelto, ha ottenuto il via libera per assemblare il gruppo che ne siamo sicuri saprà farsi rispettare nel difficile campionato di B che sta per iniziare . “ E bisogna dire , bisogna ammettere che lo ha fatto con la dovuta e notoria esperienza e sagacia . Ha costruito un mix perfetto di esperienza e gioventù. Ha reclutato una bandiera storica del basket forlivese , quel Rombaldoni che rappresenta un icona e sarà senz’altro il leader del gruppo . A lui poi ha unito un pacchetto lunghi di categoria superiore .” è sempre coach Vettese che parla e che descrive con malcelata enfasi un avversario che si preannuncia tosto ed ostico per i lupi rossoblù “ Dicevo del pacchetto lunghi . Fontecchio da 4 , Cicognani da 5 e Andrea Bartolucci a cambiarli , beh trovatemi un trio così ben assortito . Hanno tutto verticalità , esperienza e gioventù . Possono far male da sotto e da fuori . Insomma un bel banco di prova . Poi sul perimetro si avvalgono di Giovara che è a mio avviso un ottimo prospetto . Un 3-4 molto particolare che vede il canestro e sa lottare . In cabina di regia due giovani che rappresentano un mix di atletismo e precisione dal perimetro e mi riferisco a Forti e Myers . Dalla panca poi arrivano Agatensi e Ghirelli che ti fanno male da oltre l’arco come ti distrai . E allora ? Dovremo fare la partita perfetta . Loro sono fortissimi e sono stati abili a nascondersi nei pronostici del pre campionato . Secondo me dopo Palestrina e Valmontone vengono proprio loro . “ conclude il coach cassinate “ Mi piace molto il mix forlivese “ assicura il DS dei cassinati , Manzari “e quella di sabato la prima del nuovo campionato sarà un match bello e avvincente , ne sono sicuro . Beh questa trasferta proprio all’esordio non è niente male per noi che siamo in fase di costruzione di un team totalmente nuovo . Abbiamo avuto un buon processo di crescita ma ora il tempo degli esperimenti è terminato , da domani si fa sul serio e noi dobbiamo fare in modo da essere pronti perché il treno non aspetta. Ci attende una gara con mille insidie , lo sappiamo , cercheremo di evitare le trappole ma vi assicuro sarà dura portare a casa la vittoria “ conclude il DS cassinate . Dunque subito un big match per i rossoblù cassinati . E bisogna dire che il team cassinate sarà costituto da absolute beginners con la maglia con la V rossa e blu sul petto. Nessuno infatti dei protagonisti ha una presenza in gare ufficiali con la Virtus cassinate. Dunque inizia una nuova storia e si sta per scrivere un nuovo capitolo dell’affascinante storia rossoblù. I direttori di gari saranno entrambi emiliano – romagnoli . Serie B Gir. C – 1aª Giornata – Tigers Forlì vs BPC Virtus Cassino – Sab 1 Ott h. 20,30 Pala Sport Villa Romiti in Forlì 1º Arbitro: BONETTI STEFANO di FERRARA (FE) 2º Arbitro: MELONI ALESSANDRO di SALSOMAGGIORE TERME (PR) Fuori i secondi , inizia lo spettacolo della pallacanestro che conta dalle parti della Terra di San Benedetto.

29 settembre 2016 0

Terremoto a Pignataro, il prefetto sospende il sindaco Evangelista e gli assessori Di Giorgio e Tiseo

Di admin

Pignataro Interamna – Il sindaco di pignataro Interamna Benedetto Evangelista, gli assessori Rita Di Giorgio ed Enrico Tiseo entrambi anche consiglieri comunali, sono stati sospesi dalle loro rispettive cariche dalla Prefettura di Frosinone. Il provvedimento che porta la firma del prefetto Emilia Zarrilli è stato notificato questa mattina in comune. Leggi Un tuono avrebbe fatto meno rumore anche se il provvedimento era nell’aria. La sentenza, quella del sette luglio, con cui il tribunale di Cassino ha condannato i tre ad un anno di reclusione ciascuno più l’interdizione dai pubblici uffici per l’intera durata della pena, faceva presagire quanto avvenuto oggi. La vicenda è di quelle che hanno fatto Pignataro ancora più famoso, in particolare tra gli automobilisti: l’autovelox sulla superstrada Cassino Formia. La Legge Severino, quindi, non ha lasciato margini per cui i tre amministratori sono stati sollevati dai loro incarichi. Al loro posto un commissario prefettizio. Gli autovelox, che tanto cari sono costati a migliaia di automobilisti, sono costati cari anche ai tre che, secondo i giudici di Cassino, li avrebbero caldeggiati ben oltre il consentito. Ermanno Amedei

29 settembre 2016 0

Basket: Si apre il sipario sulla “C Gold” la NB Sora 2000 inizia in trasferta

Di redazionecassino1

Si apre il sipario sul campionato di C Gold 2016/17. Scende in campo sabato sera la NB Sora 2000 di coach Polidori, impegnata alle 18.00 sul parquet del San Paolo Ostiense in Roma; un appuntamento non facile per i volsci, contro una delle formazioni piu rodate del girone.

 Sora, rinnovatasi molto in estate, vuole però iniziare con il piede giusto questa nuova avventura e tenterà di piazzare il primo colpo a sorpresa della stagione. Dopo circa un mese di allenamenti intensi e vigorosi e l’accesso agli ottavi di coppa Lazio i nuovi giovani ragazzi biancocelesti si sono inseriti al meglio nella squadra, c’è molto entusiasmo e tutti i giocatori non aspettano altro che l’inizio della nuova stagione sportiva che affronteranno con grande determinazione e voglia di far bene. Prima del via abbiamo raccolto le impressioni rilasciate dal coach Maurizio Polidori.

Coach si parte per l’ennesimo campionato siete pronti? Sabato ci sarà la prima di tante partite di un campionato difficile ed avvincente. Credo che il livello della C Gold sia sensibilmente migliorato in special modo per le squadre che si contenderanno la promozione. Personalmente sono carico al punto giusto certamente non ho più i patemi d’animo di una volta ma la carica e la passione nel tentare d’insegnare basket è sempre la stessa. Siamo pronti? Spero di si anche se sono convinto che ci mancano ancora 2 settimane per far vedere tutto il nostro potenziale. 

Al completo ci siamo allenati poco, solo questa settimana abbiamo completato il roster formato da tutti giovani atleti perché questa è la strada scelta dalla società e da me condivisa. La Trasferta al San Paolo sembra sulla carta difficilissima. Iniziamo fuori casa contro una squadra ben allenata da Coach Colella e che gioca bene e a memoria da diversi anni. Non hanno più alcuni giocatori ma la forza del San Paolo è proprio nel gruppo e nella grande energia che mettono tutti ii giocatori in campo. Noi ci stiamo preparando accuratamente per fare la nostra partita e dimostrare che vogliamo essere una Banda di Giovani affamata e determinata. Se dovesse scommettere che segno giocherebbe? Non sono un o scommettitore e non mi piace scommetere quando mi convincono a scommettere si perde puntualmente. Credo nel lavoro in palestra e nei giocatori che alleno. Credo che quest’anno saremo capaci di fare ottime e pessime prestazioni con i giovani tutto questo è sempre possibile. Quello però che voglio sempre vedere in campo è una prestazione degna di questo nome e di giocare la nostra pallacanestro sulla quale crediamo e lavoriamo giorno dopo giorno. I conti sono abituato a farli alla fine della stagione. Colgo l’occasione per augurare un buon campionato agli Arbitri, ai Dirigenti, agli amici Coach e a tutti i Giocatori. Un mio personalissimo slogan mi sembrerebbe indovinatissimo “Insieme si Cresce. La palla a due sarà alzata alle ore 18.00. Arbitreranno PANICI Alessandro di Fondi (LT) e SALVATORI Simone di Roma(RM)

29 settembre 2016 0

Campionati 2016-17: Effettuati i sorteggi, trentotto le squadre iscritte

Di redazionecassino1

Prendono il via i Campionati del CSI-Cassino edizione 2016-17. Lunedì 26 settembre presso la sala delle riunioni sono stati effettuati i sorteggi del torneo. Le società iscritte, a questa edizione, sono 38 e saranno divise in due categorie: Categoria Eccellenza formato da 15 squadre e Categoria Promozione formato da 23 squadre divise in due gironi. Soddisfazione è stata espressa dal presidente del Comitato Territoriale, Mario Scuro, per il numero sempre consistente delle formazioni che si sfideranno in questa nuova edizione dei tornei. Si parte sabato 8 ottobre con le gare del girone di andata.