pubblicato il12 dicembre 2016 alle 09:19

A.M. Aquino vince lo scontro diretto con Cerreto e diventa capolista

Nella decima giornata di Eccellenza, vincono tutte le prime tre della classifica. La Longobarda batte, 4 a 2, Canceglie Sora e mantiene la testa della classifica con 26 punti. L’altra formazione volsca, 03039 Sora supera, 7 a 1, Cover Shop/Yammo.it, mentre Caffè Retrò Aquino conquista i tre punti sul terreno di Tiffany’s Isotopi Pontecorvo con un risultato, 0 a 3, che non lascia spazio a dubbi. Prima vittoria del fanalino Viticuso che in casa batte, 2 a 1, i Corsari Colfelice. Virtus Scauri supera, 4 a 1, Tordoni Pontecorvo e un pareggio, 1 a 1, chiude l’incontro fra Extravaganti Formia e l’Atletico Pontecorvo. Colpo di scena nel girone “A” di Promozione dove nel confronto diretto fra la capolista Cerreto e A.M. Aquino (nella foto) la spuntano i padroni di casa per 3 a 2, imponendo ad Aquino la prima sconfitta stagionale e consentendo alla formazione allenata da Materiale di raggiungere, a quota 23 punti, la vetta della classifica. Cerreto, costretto a dividere la seconda piazza, a quota 21, con la Sangermanese che supera i padroni casa di Cervaro per 1 a 2. Terelle vince il confronto che lo vedeva opposto ai padroni di casa di Belmonte per 1 a 4, mentre La Cartiera ha la meglio sul terreno di S. Apollinare per 3 a 1. Vincono anche Castrocielo, 1 a 3, sul terreno di AM Colfelice e Tecnocasa su quello di San Giorgio per 1 a 3. Nel girone “B” allunga la capolista Labbirra che sul terreno di Niemoslive ha ragione dei padroni di casa per 5 a 1, mentre Guaranà Caffè si ferma al pareggio, 2 a 2, contro Drink Team Lord.
F. Pensabene

faccedivita.it
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07