pubblicato il25 gennaio 2017 alle 15:37

Cassino – Revocate deleghe all’assessore Di Zazzo

Il Sindaco del Comune di Cassino, Carlo Maria D’Alessandro ha revocato le deleghe alle Attività produttive, Innovazione Tecnologica e Formazione all’assessore Tullio Di Zazzo.

faccedivita.it

Il provvedimento è stato ufficializzato questo pomeriggio dopo un confronto tra i due avvenuto in mattinata. “Assumerò ad interim le deleghe revocate. – ha dichiarato sull’argomento il Sindaco, Carlo Maria D’Alessandro – Ringrazio l’assessore Di Zazzo per il suo impegno in questi mesi di amministrazione, purtroppo, però, è venuto meno il rapporto fiduciario alla base della sua nomina e ciò rappresenta un fattore determinante per una serena prosecuzione dell’attività di governo di cui è responsabile la giunta comunale.

L’incarico di assessore è un incarico di fiducia con il Sindaco, con l’intera squadra di governo e soprattutto con la comunità di cittadini. Ciò significa che se si intende far parte di una squadra occorre lavorare sinergicamente per raggiungere gli obiettivi che sono stati condivisi”. Ha concluso D’Alessandro”.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07