pubblicato il5 maggio 2017 alle 09:53

Accordo quadro tra l’Università di Cassino e del Lazio Meridionale e l’Università di Chongqing (Cina)

Conferenza stampa giovedì 11 maggio 2016, ore 16.30, sala consiglio del rettorato – loc. Folcara Cassino

Cassino – Sarà presentato nel corso di una conferenza stampa, il prossimo 11 maggio, alle ore 16.30, presso la sala del Consiglio del Rettorato, alla Folcara, l’Accordo quadro tra l’Università di Cassino e del Lazio Meridionale e l’Università di Chongqing (Cina). Saranno presenti il Rettore,  il Rettore, prof. Giovanni Betta, per il Senato della Repubblica, Sen. Giuseppina Maturani, per l’Ambasciata Cinese, il Capo Ufficio Polifico, dr. Bi Jiangshan, per l’Istituto per la Cultura e gli Studi Cinesi, il Vicepresidente, dr. Davide Antonio Ambroselli.

L’accordo quadro, sottoscritto il 23 marzo 2017 dal nostro Ateneo e University of Chongqing (Cina) per il tramite dell’Istituto per la Cultura Cinese, è finalizzato alla promozione e al potenziamento della collaborazione scientifico-didattica tra le due Università. L’accordo potrà prevedere lo scambio di studenti, docenti e staff tecnico/amministrativo. L’accordo prevede, inoltre, programmi di studio e culturali congiunti attraverso l’attivazione di specifici progetti di ricerca.

Le due Università si impegnano a intensificare i rapporti nei diversi settori della ricerca, con particolare riferimento a quello ingegneristico, e ad intraprendere attività di ricerca comuni.

Chongqing è una municipalità della Cina centro-meridionale con una popolazione di circa 32 milioni di abitanti.

L’istituto per la Cultura Cinese nasce in seguito alla visita in Cina svolta nel dicembre 2016 da una delegazione capeggiata dal Senatore Alessandro Maran, Vicepresidente gruppo parlamentare Partito Democratico, e composta da Davide Antonio Ambroselli, allora Consigliere del Ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale Paolo Gentiloni, dal prof. Marco Donald Migliore, Unicas, e dal dott. Pietro Polidori, proprietario di diverse imprese italiane tra cui AltaModa con sede a Shangai. L’Istituto è stato presentato alla stampa il 5 aprile presso il Senato della Repubblica alla presenza del Presidente del Senato Pietro Grasso, di Alessandro Maran, di Pier Ferdinando Casini, Presidente della Commissione Esteri Senato, del Prof. Cesare Pinelli, ordinario di Diritto costituzionale all’Università Sapienza e di S.E. Li Ruiyu, Ambasciatore della Repubblica popolare Cinese in Italia.

 

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07