Tag: assenteismo

9 gennaio 2017 0

Chiude il cimitero con la gente dentro e se ne va, custode denunciato per assenteismo

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Arienzo – Chiude in cancello e se ne va nonostante nel cimitero vi fossero ancora persone. I Carabinieri della  Stazione di Arienzo hanno denunciato per assenteismo e interruzione di pubblico servizio, il custode del cimitero.

I militari dell’Arma, a seguito di segnalazione, si sono recati in quella via cappuccini dove hanno constatato la chiusura del cancello d’ingresso del cimitero e la presenza di alcuni cittadini all’interno, impossibilitati ad uscire.

Nella circostanza i carabinieri hanno accertato l’assenza del custode sul luogo di lavoro, senza alcuna autorizzazione, il quale avrebbe dovuto espletare il turno 08:00 – 14:00. Sono in corso le procedure per la quantificazione e la restituzione della somma illecitamente percepita.

 

21 maggio 2010 0

Blitz anti assenteismo, denunciate 9 persone tra medici e altro personale Asl

Di redazione

Pesantissimo il bilancio del controllo aniassenteismo effettuato il 13 maggio scorso dai carabinieri di Sora nel nosocomio cittadino. Da quel controllo è emerso che un medico, tre infermieri, un assistente sociale, un ausiliario specializzato e tre operatori tecnici, pur avendo timbrato il proprio cartellino della presenza sul lavoro, nella realtà, erano assenti. Gli uomini del capitano Luca Cesaro, quindi, dopo aver effettuato tutti i riscontri del caso, hanno denunciato il personale Asl per truffa ai danni dello Stato. Controlli che si sono ripetuti in quasi tuttim i nosocomi della provincia e, il mese scorso, a Pontecorvo, per lo stesso motivo è stato denunciato un tecnico radiologo. ermadei@libero.it

13 maggio 2010 0

Blitz anti assenteismo all’ospedale, 40 carabinieri hanno controllato il personale

Di redazione

Proseguono le verifiche da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Frosinone ai nosocomi della Provincia. Dopo le attività di indagine condotte dai Carabinieri del Reparto Operativo in ordine ai presunti reati di “assenteismo” presso l’Ospedale Civile di Ferentino e le verifiche eseguite presso gli Ospedali di Cassino e Pontecorvo del 24 aprile che portarono all’arresto ed al deferimento in stato di libertà di dirigenti e personale medico, in data odierna sono stati estesi i controlli anche all’Ospedale Civile di Sora con l’impiego di circa 40 uomini. Per ogni reparto sono state effettuate verifiche incrociate tra le effettive presenze del personale al momento degli accertamenti ed i tesserini magnetici (badge) timbrati in mattinata, tuttora al vaglio dei militari operanti. Al momento non si registrano casi di assenteismo.

8 maggio 2010 0

Assenteismo in ospedale, i carabinieri denunciano omissioni sui controlli

Di redazione

I Carabinieri di Pontecorvo (FR), a conclusione degli accertamenti svolti a seguito dei riscontri sull’assenteismo presso l’ospedale Del Prete, hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria, il personale che a vario titolo e livello, per le singole responsabilità sia di ordine sanitario che tecnico-amministrativo, sono stati ritenuti responsabili in ordine alle assenze da parte del personale del nosocomio, compresa quella rilevata il giorno dei controlli. In particolare sono stati acclarati comportamenti omissivi reiterati nel tempo, proprio con riferimento all’assenteista tratto in arresto, a carico del quale, gli episodi di assenza dal posto di lavoro risalivano a molto tempo addietro, perpetuati come una sorta di abitudine. Il Procuratore della Repubblica Dott. Mario Mercone disporrà, nei prossimi giorni , gli accertamenti di rito.

24 aprile 2010 1

Blitz dei Carabinieri contro l’assenteismo al Santa Scolastica

Di redazionecassino1

Controllo sull’assenteismo all’ospedale Santa Scolastica di Cassino. E’ scattato dalle prime ore di questa mattina, ed è in corso, un controllo sull’assenteismo al nosocomio cassinate da parte dei Carabinieri della compagnia di Cassino. Decine di militari dell’Arma, infatti, agli ordini e coordinati dal capitano Adolfo Grimaldi, hanno bloccato le uscite  ed effettuato controlli sulla presenza del personale del Santa Scolastica, i controlli sono diretti ad accertare le ‘effettive’ presenze dei lavoratori in servizio oggi presso l’ospedale.