Tag: bloccata

26 febbraio 2018 0

Grande freddo, Superstrada Cassino Formia bloccata da camion intraversati – IL VIDEO

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

ESPERIA – Superstrada Cassino Formia bloccata da camion intraversati all’altezza di Esperia.

I mezzi pesanti si sono fermati all’altezza del bar Gatto Silvestro dove inizia la salita per superare i monti Aurunci in direzione del mare. Diversi camion sono bloccati a causa della strada resa viscida da diversi centimetri di neve e, sul posto, la gente segnala la totale assenza di mezzi spazzaneve e spargisale.

Per questo la circolazione sembra bloccata e in attesa di sviluppi che possano permettere il recupero della percorribilità e del collegamento con Formia. Al momento c’è una lunga fila di mezzi in attesa del transito.

Ermanno Amedei

26 febbraio 2018 0

Grande freddo, primi disagi per neve: Montilepini bloccata da camion intraversati

Di admin

FROSINONE – I primi disagi a Frosinone per la nevicata di stanotte, e che continua ancora, si registrano sulla Montilepini. Sono bastati pochi centimetri e la Montilepini si è bloccata all’altezza di Giuliano di Roma.

Questa mattina alcuni camion si sono intraversati bloccandola completamente nonostante il divieto di circolazione per i mezzi dal peso superiore alle 7 tonnellate. Sul posto sono impegnati i vigili del fuoco di Frosinone.

Per tutta la notte le protezione civile dei vari comuni sono state impegnate a spargere sale nei punti più a rischio.

Ermanno Amedei

28 ottobre 2017 Non attivi

Cade un velivolo ultraleggero sulla Salaria, Alta velocità bloccata

Di redazionecassino1

Roma – Cade un aeromobile ultraleggero sulla statale Aurelia nei pressi del chilometro 746, di un distributore di benzina e l’aeroporto dell’Urbe.L’incidente si è verificato intorno alle ore 16.40, il velivolo che aveva a bordo due piloti è precipitato in quel tratto dell’importante arteria della Capitale per cause ancora da accertare ed al vaglio degli inquirenti.  I due piloti del velivolo feriti nell’impatto al suolo, sono stati presi in consegna dai soccorritori del 118 intervenuti sul luogo dello schianto. La linea ad alta velocità che transita nel punto dell’incidente è rimasta bloccata.A causa del velivolo caduto sui binari dell’Alta Velocità, Trenitalia fa sapere che al momento la circolazione ferroviaria fra Roma Tiburtina e Settebagni è fortemente rallentata. I treni sono stati deviati sulla linea convenzionale con ritardi fino a 60 minuti.  Sul posto due squadre de Vigili del fuoco di Roma.

  

1 febbraio 2017 0

Bloccata dalla polizia la folle corsa in auto di un 28enne cittadino ucraino

Di redazionecassino1

Frosinone – La Squadra Volante, impegnata in normali servizi di controllo del territorio, blocca la folle corsa di un’auto che percorre contromano la SR214: denunciato il conducente ucraino per guida in stato di ebbrezza. Sono da poco scattate le 23 quando sulla linea di emergenze 113 della Questura è segnalata, nel territorio del comune di Sora, la presenza di un veicolo che, a forte velocità, percorre contromano la SR 214, in direzione di Frosinone. Le volanti presenti sul territorio immediatamente si dirigono verso la superstrada. Mentre un’ unità operativa rallenta il traffico stradale, mettendo in atto tutte quelle procedure necessarie per poter far fermare l’auto, un’altra pattuglia procede in direzione Sora. All’altezza del chilometro 16+800 gli agenti riescono, infatti, ad intercettare il veicolo, il cui conducente, incurante dell’alt di polizia, prosegue la marcia contromano. L’equipaggio si trova costretto così ad una repentina manovra ed ad inseguire il fuggitivo. La folle corsa termina finalmente dopo pochi chilometri, grazie ad uno strategico “piano” dei poliziotti, che riescono a far rallentare il veicolo, per poi bloccarlo, salvaguardando l’incolumità degli altri utenti della strada. Il conducente viene identificato: è un ucraino di 28anni, residente nel frusinate. Sottoposto all’alcol test, l’uomo viene denunciato per guida in stato di ebbrezza, con la contestazione di numerose violazioni al Codice della Strada.

Frosinone

27 gennaio 2017 0

Cassino- Bloccata la fuga di due uomini nella notte. Denunciati

Di redazione

Cassino- Nella decorsa notte personale del Commissariato di Cassino e del Distaccamento di Polizia Stradale di Sora blocca due fuggitivi, che verranno denunciati per resistenza a Pubblico Ufficiale Nella decorsa notte, personale del Commissariato di Cassino, nel corso di normali controlli del territorio, intercetta un’autovettura che procede a forte velocità in una strada centrale della città. Gli agenti intimano l’ ”alt”, ma il conducente, eludendo il controllo, si dà alla fuga in direzione Sora. Inizia un lungo inseguimento, durante il quale vengono allertate anche le altre pattuglie presenti sul territorio ed il Distaccamento di Polizia Stradale di Sora. Proprio personale della Stradale riesce a bloccare l’auto nel territorio di Casalvieri. Gli occupanti, allora, vistisi braccati, tentano la fuga a piedi, ma vengono fermati. I fuggitivi sono due uomini, rispettivamente di 23 e 35 anni: per entrambi scatta la denuncia per resistenza a Pubblico Ufficiale. Inoltre, da accertamenti effettuati, il primo, in trasferta dal confinante Abruzzo, risulta essere sprovvisto del titolo di guida, in quanto mai conseguito, mentre il secondo, nativo del Marocco, non ha idoneo documento per la permanenza sul territorio nazionale. Per i due è avviata pertanto la proposta di procedimento amministrativo del Foglio di Via Obbligatorio, mentre per il marocchino è richiesto anche il Nulla Osta all’espulsione dal territorio nazionale. L’autovettura è stata sottoposta a fermo amministrativo ed al conducente sono state contestate numerose violazioni al Codice della Strada.

10 aprile 2010 2

Pala eolica “in transito” bloccata da due auto in sosta vietata

Di admin

Nella tarda serata di ieri un trasporto eccezionale ha attraversato Cassino per giungere a destinazione in un comune della provincia di Campobasso. Nulla di strano se non consideriamo che sull’automezzo vi era una pala eolica e che lungo il percorso abbia incontrato qualche difficoltà. Il mezzo infatti, scortato dai carabinieri e dagli agenti della polizia stradale e del commissariato, all’incrocio di Viale Europa con Corso della Repubblica a causa di due auto ferme in sosta vietata ha impiegato più di mezzora per superare l’ostacolo e proseguire il suo percorso.