Tag: espulsione

24 ottobre 2017 Non attivi

Immigrazione clandestina: Emessi 60 decreti di espulsione notificati dalla Questura di Frosinone

Di redazionecassino1
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Frosinone – Nell’ambito della costante attività di prevenzione e contrasto dell’immigrazione clandestina, la Questura di Frosinone mantiene sempre alta la guardia, intensificando i controlli e monitorando attentamente la situazione.

Nella giornata di ieri, l’Ufficio Immigrazione ha applicato il Decreto di Espulsione nei confronti di un cittadino algerino, che sul territorio italiano si era reso responsabile di reati, tra i quali furto e resistenza a Pubblico Ufficiale, mentre oggi è stato accompagnato alla Frontiera un albanese.

Allo stato attuale, sono stati notificati 60 decreti di espulsione di extracomunitari o comunitari soggetti a “rintraccio” o scarcerati per fine detenzione di pena, a fronte dei 30 provvedimenti emessi nello stesso periodo del 2016.

La Polizia di Stato, anche nella provincia di Frosinone, è  coinvolta nella gestione dei migranti ed è chiamata a far fronte  al crescente numero di  richieste di Protezione internazionale.

4 ottobre 2017 0

Frosinone: 32enne colpito da provvedimento di espulsione, arrestato dalla Polizia

Di redazione

Nelle ultime ore della scorsa serata, gli agenti della Volante in servizio sul capoluogo ciociaro, hanno riconosciuto un cittadino albanese di 32 anni che si aggirava nei pressi del noto bar denominato “Moro”. L’attenzione degli operatori è stata attirata in quanto il giovane uomo, non molto tempo fa, è stato colpito da provvedimento di espulsione; considerata dunque la possibilità che lo stesso si sia sottratto al provvedimento, gli agenti hanno deciso di intervenire. Non appena giunti in prossimità del cittadino albanese, questo, ha immediatamente tentato la fuga, divenuta vana grazie alla prontezza dei due poliziotti. Una volta sedato il tentativo di dileguarsi, l’ uomo è stato accompagnato presso gli uffici dell’U.P.G.S.P. della Questura di Frosinone per effettuare gli accertamenti di rito. Al termine delle verifiche opportune, è emerso che, effettivamente, il giovane uomo è colpito da suddetto provvedimento di espulsione della durata di 10 anni: pertanto gli agenti lo hanno arrestato e messo a disposizione della locale Autorità Giudiziaria.