Tag: soccorsa

29 agosto 2018 0

Ferita lungo il sentiero a Filettino, 73enne di Alatri soccorsa dal CNSAS

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

FILETTINO – Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) del Lazio è intervenuto nel pomeriggio di oggi per recuperare un’escursionista infortunatasi lungo un sentiero di montagna nei pressi del comune di Filettino, in provincia di Frosinone.

La donna, di 73 anni e residente ad Alatri, era impegnata in un’escursione quando, a causa di una caduta, si è procurata una frattura alla tibia.

Sul posto, dopo l’allarme lanciato dai compagni di escursione, è giunta Pegaso 21, l’eliambulanza della Regione Lazio, con a bordo un tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino.

Il tecnico del CNSAS, dopo aver calato sul luogo dell’incidente un medico anestesista del 118 del Lazio, ha dunque recuperato tramite verricello l’infortunata che è stata elitrasportata in codice giallo all’ospedale Sandro Pertini di Roma. Ad intervenire anche gli uomini della Protezione Civile locale e operatori del Soccorso Alpino delle stazioni di Cassino e Collepardo.

22 settembre 2017 0

Anziana cade dalle scale soccorsa dalle volanti della Polizia

Di redazionecassino1

Frosinone – Una voce allarmata contatta il 113 segnalando di avvertire urla giungere da una palazzina della zona alta del capoluogo. L’operatore dirama prontamente la nota alle Volanti, che giungono immediatamente sul posto. Ad attenderli il cittadino che aveva richiesto l’intervento, un signore di nazionalità cinese. I poliziotti, dopo aver valutato la situazione, non avendo alternative per entrare nello stabile ed aiutare la persona in difficoltà, decidono di forzare il portone. Trovano un’anziana signora  precipitata accidentalmente dalle scale e con una gamba incastrata sotto una trave. La donna viene soccorsa e trasportata  presso il locale Pronto Soccorso dai sanitari nel frattempo allerati.

14 marzo 2017 0

Tartaruga spiaggiata soccorsa e medicata a Zoomarine

Di admin

Roma – Una tartaruga rimasta spiaggiata sulle coste del Lazio è stata ritrovata sul litorale di Santa Marinella-Santa Severa dal personale guardiaparco della Riserva di Macchiatonda.

Il giovane esemplare di Caretta della lunghezza di 50 centimetri aveva una brutta frattura scomposta ed esposta all’arto anteriore sinistro che si era procurato probabilmente collidendo con un natante.

La tartaruga ferita è stata quindi trasportata e soccorsa presso il Centro di Recupero Tartarughe Marine di Zoomarine, la prima ed unica struttura di primo soccorso operativa dal 2015 nella regione Lazio dove è stata idratata e gli è stata fatto un primo intervento.

Poi è stata trasferita da personale della Direzione Ambiente della Regione Lazio alla Stazione Zoologica Anton Dohrn di Portici per procedere ad un intervento chirurgico di riduzione della frattura.