Tag: sostanza

27 febbraio 2017 0

Vascone di Piumarola, ancora una sostanza misteriosa nell’acqua

Di redazione
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Nel pomeriggio di oggi nel canale di scolo, noto a tutti come Vascone di Piumarola, alcuni passanti hanno notato sulla superficie dell’acqua, una strana sostanza oleosa di origine misteriosa. Il Vascone, che si trova nei pressi del Laghetto, già nei giorni scorsi era stato interessato da un fenomeno simile. Nei mesi scorsi invece l’acqua era apparsa improvvisamente di colore verde. Non si riesce a comprendere cosa stia accadendo e il fatto preoccupa non poco i residenti. Mentre si resta in attesa di una nuova campionatura dell’acqua, alcune persone anche oggi hanno avvisato l’amministrazione comunale e le forze dell’ordine. Si vuole assolutamente far luce su questo caso e soprattutto si vuole capire come queste sostanze finiscano lì. N.Costa

4 febbraio 2017 0

Strana sostanza oleosa nel “Vascone” a Piumarola. Preoccupazione tra i cittadini

Di redazione

Villa Santa Lucia- Piumarola- Ancora preoccupazioni per le sorti di quello che viene chiamato il “Vascone” di Piumarola. Nell’acqua del canale, che si trova nei pressi del laghetto, questa mattina è stata notata da alcuni residenti una strana sostanza apparentemente oleosa di colore giallo scuro. Inutile parlare dello sconcerto e della preoccupazione che stanno agitando i cittadini che nei mesi scorsi addirittura si trovarono davanti acqua completamente verde. Sul posto questa mattina si sono recati alcuni rappresentanti dell’amministrazione comunale ed è stato chiesto l’intervento delle forze dell’ordine e dell’Arpa affinché venga fatta luce su quanto sta accadendo al canale e se c’è qualcuno che stia immettendo sostanze nell’acqua, mettendo a rischio l’ambiente e la salubrità del luogo. N.Costa

25 ottobre 2016 0

Tribunale evacuato a Cassino dopo decine di malori, si teme sostanza tossica

Di admin

Cassino – Tribunale evacuato a Cassino dopo il sospetto malore di una decina di persone tra cui giudici e avvocati. L’evacuazione è in corso e in piazza Labriola si sono raccolte già diverse ambulanze oltre ai vigili del fuoco che stanno facendo acceso al palazzo di giustizia con gli autorespiratori. Pare che l’aria che ha irritato le mucose e le vie respiratorie sia arrivata direttamente dal sistema di areazione. Sul posto stanno arrivando anche gli esperti dell’Nbcr dei vigili del fuoco.

Ermanno Amedei

Articolo successivo