Morto Angelo Infanti, il mitico Manuel Fantoni di ‘Borotalco’

13 Ottobre 2010 Off Di Felice Pensabene

Se n’è andato  Angelo Infanti, il noto attore romano indimenticabile volto del Manuel Fantoni di Borotalco era stato ricoverato sabato scorso nell’ospedale di Tivoli per un infarto. Nato a Zagarolo, piccolo centro vicino a Roma il 16 febbraio del 1939, aveva 71 anni. E’ un lutto importante per il mondo dello spettacolo, per i fan della comicità italiana e dei film di Carlo Verdone. Famoso per il suo personaggio in Borotalco e per il ruolo in Bianco Rosso e Verdone del 1981, nella sua lunga carriera Angelo Infanti ha alternato B-movie a film d’autore come Il padrino di Francis Ford Coppola, Il Gattopardo di Luchino Visconti e Storia di Piera di Marco Ferreri.
Per il suo fascino e la sua voce profonda, Infanti era considerato un playboy tanto da prendere parte tra gli anni ’70 e ’80 a film sexy, tra cui la serie Emanuelle nera di Joe D’Amato e a varie pellicole di genere erotico, polizieschi con Bud Spencer-Piedone e alcuni thriller. Nel corso degli anni è passato poi a dedicarsi a molte produzioni televisive, serie e film tv come La Piovra,Gente di mare 2 e Don Matteo. Uno dei suoi ultimi ruoli al cinema è stato in Ex di Fausto Brizzi nel 2009. Forse giovedì i funerali.

Condividi