Due giorni di esercitazione al soccorso con elicottero

11 Febbraio 2011 Off Di Ermanno Amedei

Sabato e Domenica prossimi il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Molise di Campochiaro (CB) sarà sede dell’esercitazione teorico pratica tenuta dal personale del Servizio Aereo del Corpo forestale dello Stato di Pescara e dagli istruttori della Scuola Nazionale Tecnici (SNATE) del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) ai tecnici del Servizio Regionale CNSAS Molise .
L’esercitazione nasce dalla necessità di mettere in relazione gli uomini del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico con quelli del Corpo forestale dello Stato in modo da creare quella giusta simbiosi e quel grado di affiatamento necessari al raggiungimento del più elevato livello di sicurezza e professionalità necessaria durante eventuali soccorsi alla persona in ambiente impervio che si dovrebbero rendere necessari in Molise.
L’elicottero del CfS proveniente dalla sede del Centro Operativo Aereo (COA) di Pescara raggiungerà la base volo di Campochiaro la mattina di sabato 12 e rimarrà a disposizione del CNSAS Molise fino alla sera di domenica 13.
Durante le due giornate il personale pilota e tecnico del CfS darà indicazioni al personale del CNSAS sulle modalità tecnico e operative e impartirà le utili indicazioni di sicurezza sull’utilizzo dell’elicottero nelle attività di soccorso anche con l’uso di speciali sistemi come il verricello e il gancio baricentrico.
Nel contempo, la presenza della Scuola Nazionale del CNSAS e del Settore Elisoccorso del COA CfS potrà garantire l’univocità delle manovre operative e tecniche effettuate.
Il tutto nell’ottica della più alta valenza: il salvataggio delle vite umane in pericolo.

Condividi