Terzo sabato di luglio, traffico intenso ma partenze regolarmente distribuite sulla rete di Autostrade per l’Italia

16 Luglio 2011 0 Di admin

Autostrade per l’Italia comunica che in questo terzo sabato di luglio si confermano le previsioni da “bollino rosso”; il traffico è intenso ma una regolare distribuzione delle partenze fin dalle primissime ore del mattino ha favorito una migliore fluidità lungo le principali direttrici delle vacanze. Come sempre i tempi di percorrenza più elevati si registrano in uscita da Milano verso Trieste, in corrispondenza del nodo di Bologna, da Milano verso Ancona, e da Torino verso la riviera ligure.
Queste più nel dettaglio le tratte autostradali caratterizzate da situazioni di traffico intenso:
– A1 Milano-Napoli, per percorrere il tratto tra Casalpusterlengo e Fidenza in direzione di Bologna occorre circa un’ora;
– A4 Milano-Brescia, per percorrere il tratto tra Seriate e Rovato in direzione di Brescia occorrono circa 30 minuti;
– A14 Bologna-Taranto, per percorrere il tratto tra Bologna e Cattolica in direzione di Ancona occorrono circa 2 ore;
– A6 Torino-Savona, per percorrere il tratto tra Altare e l’allacciamento con l’A10 in direzione di Savona occorrono 15 minuti.
Gli spostamenti sono agevolati dal divieto di circolazione dei mezzi pesanti attivo fino alle 23 di oggi ed anche nella giornata di domani dalle ore 7 alle ore 24.
Autostrade per l’Italia consiglia ai viaggiatori la massima prudenza e di mantenersi costantemente informati prima e durante il viaggio sulle
condizioni della circolazione, chiamando il Call Center viabilità (840.04.2121), mantenendosi in ascolto di RTL 102.5 o di Isoradio RAI FM 103.3, attraverso i pannelli a messaggio variabile e sul circuito televisivo INFOMOVING nelle Aree di Servizio.