Rubano carburante al distributore, arrestati 4 giovani

24 Settembre 2011 Off Di Ermanno Amedei

Nella mattinata, i Carabinieri della Stazione di Aquino, con la collaborazione dei militari della Stazione di Pico e dell’Aliquota Radiomobile, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati predatori, hanno tratto in arresto quattro giovani di Pontecorvo, tra cui un minore, poiché resisi responsabili in concorso del reato di “furto aggravato”.

Nella notte, una segnalazione alla Centrale Operativa informava che due giovani, mentre altri due svolgevano la funzione di palo al fine di avvisare della presenza delle Forze dell’Ordine, stavano sottraendo da un distributore di Pontecorvo una notevole quantità di carburante.

I quattro, accortisi di essere stati notati, si davano alla fuga dopo aver caricato nel bagagliaio dell’autovettura le taniche contenenti il carburante. Alcuni cittadini riuscivano a rilevare le lettere della targa dell’autovettura e a comunicarle ai carabinieri giunti sul posto. Il sopralluogo consentiva poi di rinvenire sul selciato dell’area di servizio alcuni documenti, evidentemente caduti dall’autovettura utilizzata, riconducibili a un giovane di Pontecorvo, intestatario di un mezzo le cui caratteristiche e targa corrispondevano agli elementi forniti dai presenti.

Le successive attività permettevano ai militari di individuare tutti i responsabili del furto e a rinvenire l’intera refurtiva che veniva riconsegnata al legittimo proprietario.

Condividi