Terremoto di magnitudo 2.6 in provincia di Verona

1 Febbraio 2012 Off Di Ermanno Amedei

Un lieve evento sismico è stato avvertito nel tardo pomeriggio dalla popolazione in provincia di Verona. Le località più prossime all’epicentro sono Negrar, Grezzano e Marano di Valpolicella.

Secondo i rilievi registrati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l’evento sismico è stato registrato alle ore 18.09 con magnitudo di 2.6

Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile non risultano danni a persone o cose.

Condividi