Attentato all’istituto Morvillo Falcone di Brindis, solidarietà a Vendola dal presidente della regione Molise Iorio

19 Maggio 2012 Off Di Ermanno Amedei

Il Presidente della Regione Molise Michele Iorio ha inviato al Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola un messaggio di cordoglio e solidarietà per il vile attentato alla scuola di Brindisi.

“Caro Presidente, esprimo a te e a tutti i Pugliesi, a nome di ogni Molisano, il cordoglio per la morte della giovane studentessa di Brindisi, il dolore per il ferimento delle altre ragazze dell’Istituto, e la piena e ferma indignazione per un atto vile ed inaccettabile. Il Molise purtroppo conosce il dolore della morte di ragazzi colpiti nel mentre si accingevano a studiare e fortificare le loro conoscenze per un futuro migliore. A noi si è trattato dal fato, a Brindisi quasi certamente dalla spietatezza della criminalità organizzata e dalla sua ignobile ed inumana azione eversiva. Siamo dunque vicini alle famiglie degli studenti e alle Istituzioni di ogni ordine e grado. Ciò nella certezza che solo con la vicinanza e la solidarietà di tutti i cittadini onesti e liberi lo Stato, attraverso le Forze dell’Ordine e la Magistratura, potrà, non solo fermare i colpevoli, sia mandanti che esecutori, ma rigettare con ferma decisione il loro piano criminoso e fortemente lesivo dello società e del vivere democratico”.

Condividi