Disperso da ieri, trovato morto l’escursionista 72enne di Rocca di botte

21 Maggio 2012 Off Di redazione

Questa mattina poco prima delle ore 9 é stato trovato il corpo di E.C., escursionista di 72 anni di Rocca di Botte (AQ) del quale mancavano le notizie da ieri.
L’allarme era stato dato dai familiari nel tardo pomeriggio e subito si sono attivati i soccorsi che hanno visto coinvolti il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, il Soccorso Alpino Guardia di Finanza, il Corpo Forestale dello Stato, i Carabinieri e i Vigili del Fuoco. L’escursionista stava facendo una camminata dal Santuario di Madonna dei Bisognosi ad un rifugio in località Stabbiatine.
Le ricerche sono proseguite fino a tarda notte senza esito, per poi riprendere questa mattina presto.
Oltre ai tecnici di soccorso sono state impiegate unità cinofile del CNSAS, del SAGF e dei VVF.
L’anziano escursionista è stato trovato alla base di un salto roccioso, in una zona fuori sentiero, accidentata e boscosa, che sovrasta l’abitato di Pereto.
Le operazioni di recupero, sotto una pioggia battente, sono terminate alle ore 10.45.