Il derby di Pontecorvo allo Sporting che batte la Longobarda di misura

24 Dicembre 2013 Off Di Felice Pensabene

Dodicesima giornata di campionato caratterizzata nel girone ‘A’ con la battura d’arresto della Longobarda nel derby con lo Sporting Pontecorvo, perso per 1 a 0. Ne approfitta Tecnostore che espugna il campo della Nuova Lenola Amatoriale con un secco 0 a 4. Nel girone ‘B’ Professional Service divide la prima posizione con Angolo di Vino che deve  recuperare l’incontro con San Giorgio. L a formazione cassinate si impone per 4 a 1 contro Terelle. A sole tre lunghezze Beghelli Point Cassino che non va oltre il pareggio casalingo, 1 a 1, contro Zentrum. Nello scontro diretto di bassa classifica fra Coreno e Niemoslive a spuntarla per 3 a 0 è la formazione aurunca. Sempre più sola al comando del girone ‘C’ Cerreto si aggiudica anche lo scontro con The Food’s Brother  sul campo di quest’ultimo con un punteggio, 0 a 4, che non lascia spazio a dubbi sulla forza della compagine capolista. Non va oltre il pareggio per 1 a 1 Tecnocasa Cassino sempre lontana dieci punti dalla capolista e vede avvicinarsi Broccostella che conquista i tre punti in trasferta ai danni del Real Piedimonte per 1 a 2. Pareggio a suon di goals fra Casale e Acquafondata match concluso sul 4 a 4. Nel girone ‘D’ restano in testa Amatori Rocca D’Evandro che non va oltre il pareggio a reti inviolate nel derby con Real Rocca D’Evandro. Vince di misura, invece, Iuvenalis lo scontro con Yammo.it ora al terzo posto a quota 25 punti e ad una sola lunghezza dalle due formazioni di testa.  Torna alla vittoria Cassino Doc che si impone 3 a 1 su Bet Europa e conserva il quarto posto a sole due lunghezze dal vertice.

F. Pensabene

Condividi