Mafia, numerosi arresti e sequestri: smantellate le imprese dei clan sul litorale laziale

4 Marzo 2014 Off Di Ermanno Amedei

Dalle prime luci dell’alba duecento Finanzieri del Comando Provinciale di Roma stanno eseguendo una vasta operazione nei confronti di un sodalizio di stampo mafioso. Arrestate numerose persone – accusate, a vario titolo, di associazione a delinquere di stampo mafioso e trasferimento fraudolento di beni – e sequestrate attività commerciali nella Capitale. La direzione distrettuale antimafia e la guardia di finanza di Roma smantellano imprese dei clan, mimetizzate nell’economia legale del litorale laziale.
Duecento militari, appoggiati da elicotteri ed unità cinofile, stanno eseguendo numerosi arresti di
affiliati/fiancheggiatori di un noto clan mafioso. In corso anche il sequestro di beni ed aziende.
I dettagli dell’operazione saranno resi noti in mattinata nel corso di una conferenza stampa.

Condividi