Basket: La Virtus Cassino, neo promossa in serie B, venerdì 19 in Comune

17 Aprile 2014 Off Di Felice Pensabene

“Sabato scorso la Bpc Virtus ha coronato una stagione stupenda conquistando la promozione diretta in serie B.” A dichiararlo il sindaco di Cassino, Giuseppe Golini Petrarcone, che ha voluto personalmente fare i complimenti a tutto il team, società e giocatori, della Virtus per aver restituito alla città dopo vent’anni il Basket che conta. “Venerdì – ha continuato il sindaco – i protagonisti di questa cavalcata vincente saranno ospiti in Comune per un incontro nel corso del quale avrò l’occasione per complimentarmi direttamente sia con la società che con gli atleti capaci di realizzare quello che possiamo definire, se solo pensiamo all’inizio della stagione agonistica, un vero e proprio sogno. Anche se in fin dei conti più che un sogno la promozione della Virtus è la logica conseguenza di una programmazione portata avanti in questi tre anni dalla società con costanza e serietà, divenendo un vanto per la città di Cassino in brevissimo tempo.” La Bpc Virtus sarà quindi ospite del Comune di Cassino venerdì 18 aprile alle ore 17.30. “Venerdì – ha evidenziato l’assessore allo sport Danilo Grossi – renderemo il giusto tributo alla Bpc Virtus per l’importantissimo traguardo che sono stati capaci di centrare. Quello della Vistus è un trionfo meraviglioso che di diritto entra nella bacheca dei successi più importanti conquistati nella città di Cassino. Venerdì sarà un momento per salutare tutti i protagonisti di questa annata che di certo non è punto di arrivo, ma di partenza in vista della prossima stagione che tutti ci auguriamo possa essere altrettanto entusiasmante.” L’assessore Emiliano Venturi si è aggiunto alla lista dei complimenti rivolti ai ragazzi della Bpc Virtus già nella giornata di sabato quando ha preso parte alla trasferta romana che ha sancito la promozione della società di Donatella Formisano in serie B. “Sabato – ha sottolineato Venturi – è stata una giornata emozionante sotto ogni profilo con una gara eccellente dei ragazzi della Virtus che hanno espugnato il parquet della Luiss coronando un sogno atteso vent’anni. Credo che per questa stagione epilogo migliore non potesse esserci con una serie B conquistata anche grazie all’entusiasmo dei tanti sostenitori cassinati che non hanno mai fatto mancare il loro apporto ai fantastici ragazzi della Virtus.”

Condividi