Estorsione a luci rosse a Frosinone, arrestato gigolò 47enne

Estorsione a luci rosse a Frosinone, arrestato gigolò 47enne

14 Novembre 2015 Off Di Comunicato Stampa

Frosinone – Estorsione a luci rosse a Frosinone. E’ stato arrestato con l’accusa di estorsione aggravata un 47enne di Frosinone che, dopo aver instaurato un rapporto sentimentale con una nota imprenditrice del capoluogo ciociaro, ha iniziato a chiederle sempre più soldi fino ad arrivare ad incassare diverse migliaia di euro al mese. Quando la donna ha iniziato a tentennare nelle elargizioni di soldi, per convincerla l’amante gigolò avrebbe minacciato di raccontare tutto al marito. Solo allora l’imprenditrice ha deciso di rivolgersi alle forze dell’ordine che si sono fatte trovare alla consegna dei soldi arrestando il 47enne. L’uomo, in carcere, assistito dall’avvocato Giampiero Vellucci, sosterrà la convalida lunedì mattina in tribunale a Frosinone.

 

Condividi