Interi carichi di frutta che svanivano nel nulla, denunciati tre autotrasportatori

Interi carichi di frutta che svanivano nel nulla, denunciati tre autotrasportatori

30 Giugno 2016 Off Di Ermanno Amedei

FrosinoneLa frutta partiva ma non arrivava a destinazione. Tre persone sono state denunciate per truffa dalla polizia stradale di Frosinone a seguito di una indagine coordinata dalla procura di Savona.

L’indagine è nata nel corso di controlli autostradali ed è arrivata ad individuare tre persone di 57, 56 e 27 anni di origine campana che, utilizzando la denominazione di una ditta di trasporti di Roma, riuscivano a procacciarsi, in subappalto, carichi di prodotti ortofrutticoli che però non arrivavano mai a destinazione poiché venivano dirottati su un mercato parallelo ed illegale. L’attività truffaldina, da una prima stima, avrebbe  permesso ai tre campani un guadagno illecito intorno ai centomila euro.

 

Condividi