Salta il big match Collecedro e Labbirra, Moscuso si gode il secondo posto

Salta il big match Collecedro e Labbirra, Moscuso si gode il secondo posto

12 Marzo 2018 Off Di Felice Pensabene

Sesta giornata di ritorno in Eccellenza caratterizzata dalla pesante sconfitta subita dal Canceglie sul terreno della Longobarda per 5 a 2. La sconfitta della formazione volsca permette al Ducato di portarsi al comando della classifica dopo aver superato in casa e con lo stesso punteggio, 5 a 2, il Viticuso. Vittoria anche per i Tordoni, 1 a 3, sui padroni di casa di Cerreto e di Caira sulla Sangermanese per 3 a 2. In fondo alla classifica successo di DS Dodici contro Amatori Aquino. Tibia e Peroni supera in casa, 1 a 0, Isotopi Pontecorvo. In promozione salta il big match fra Labbirra e Collecedro, ma la classifica non subisce cambiamenti tranne per il sorpasso di Moscuso, ora secondo, con la vittoria, 4 a 0, ottenuta contro Amatori Piedimonte. Torna alla vittoria, 1 a 0, Drink Team Duff contro Sant’Ambrogio City. Brutta confitta casalinga per Terelle, 1 a 2, ad opera di Amatori Castelnuovo. L’altra formazione aurunca, Real Castelnuovo deve cedere i tre punti agli Amatori Belmonte, con la sconfitta casalinga per 2 a 3. Janula espugna il campo di Caffè Reale per 2 a 4, vincendo il confronto.